Teatro Poliziano aderisce a “Teatri accesi”. Montepulciano è presente nella mobilitazione nazionale.

(Comunicato stampa)

Fondazione Cantiere Internazionale d’Arte e Teatro Poliziano aderiscono alla mobilitazione nazionale Teatri Accesi. Dal tardo pomeriggio del 22 febbraio, l’illuminazione della sala teatrale, esterna e interna, rivendica la centralità dei luoghi di cultura e spettacolo nella ricostruzione della socialità.
“Ci si abitua anche a muoversi nel buio – commenta l’organizzazione di Montepulciano – ma è con la luce della cultura che si può vedere davvero”.

Già al lavoro per assicurare la prossima 46ma edizione del Cantiere Internazionale d’Arte, la fondazione auspica di poter recuperare appena possibile almeno una parte delle attività teatrali e concertistiche previste dal naturale calendario culturale.

Riguardo a antoniodellaversana

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Panicale . Un anno fa se ne andava Jacopo, “esempio di santità della porta accanto”. La sua storia di coraggio raccolta nel libro scritto da don Pjetraj i cui proventi andranno al Meyer. Il 26 febbraio S. Messa a Mongiovino

(Comunicato stampa) “Jacopo è un ragazzo di quindici anni che, dopo aver affrontato una dura ...