Tanti big al 23° Live Rock Festival di Acquaviva Prosegue la cinque giorni di musica dal vivo interamente “plastic free” sui colli senesi

comunicato stampa. Anna Calvi, candidata ai Mercury Prize 2019, Leeroy Thornhill, ex Prodigy con milioni di copie vendute in tutto il mondo e IO e la TIGRE, powerduo al femminile: sono questi i protagonisti della quarta serata di Live Rock Festival che si terrà sabato 31 agosto ai Giardini Ex Fierale di Acquaviva (SI). Giunta alla 23/esima edizione, la manifestazione ideata e organizzata dai 200 volontari del Collettivo Piranha, è interamente plastic free e coniuga ricerca musicale, tutela dell’ambiente, impegno sociale e una proposta enogastronomica ricca e a chilometro zero. Tutti gli appuntamenti sono a ingresso libero. Inizio concerti alle ore 21.30 (www.liverockfestival.it).

Dal folgorante debutto nel 2011, Anna Calvi continua a raccogliere riconoscimenti dal pubblico e dagli addetti ai lavori: acclamata dalla critica musicale di tutto il mondo, la cantautrice britannica appena esordiente è stata paragonata dal New Musical Express a PJ Harvey e ha iniziato a collezionare collaborazioni illustri tra cui autentiche leggende del rock come David Byrne, con cui ha firmato un EP, e Morrisey, per cui ha aperto il live all’O2 di Londra. È attualmente candidata ai Mercury Prize 2019 con Hunter, piccolo capolavoro tra chitarre sensuali e sospiri taglienti, prodotto con Adrian Utley dei Portishead alle tastiere e Martyn Casey dei The Bad Seeds al basso che la BBC ha definito “il suo miglior lavoro fino ad oggi”.

Grande attesa anche per il djset di Leeroy Thornill, fondatore dei The Prodigy, fenomeno rave anni ’90 da venticinque milioni di dischi venduti in tutto il pianeta. Dj e ballerino, ha militato nella band per dieci anni, collezionando live e successi con veri e propri inni generazionali entrati nella storia della cultura dance mondiale. Provocatori ed estremi, video come Breathe e Firestarter hanno totalizzato più di 200 milioni di visualizzazioni su YouTube, mentre l’album The fat of the land, pietra miliare della musica elettronica, è stato certificato platino per due volte negli USA e per ben quattro volte nel Regno Unito.

Completano un cast stellare IO e la TIGRE, powerduo tutto al femminile in arrivo dall’Emilia-Romagna con un live energico nel segno del “grrr power”.

Non solo concerti, ma anche impegno civile e sostenibilità. La manifestazione, infatti, grazie agli ecobicchieri riutilizzabili e personalizzati, da oltre 5 anni è interamente plastic free, i giardini sono muniti di apposite fontanelle per la distribuzione gratuita di acqua pubblica, e ogni anno si registrano percentuali che oltrepassano il 95% nella raccolta differenziata dei rifiuti. Live Rock Festival, inoltre, collabora con Amnesty International e Intersos. Ricca anche la proposta enogastronomica, con menù a chilometro zero proposti dagli chef locali. E per chi vuole fare un’esperienza a 360°, il Live Rock Festival è convenzionato con strutture ricettive del territorio senese, tra Valdichiana e Val d’Orcia, per assicurare ai visitatori la scoperta delle Toscana più autentica.

Info: www.liverockfestival.it | info@liverockfestival.it

Facebook: Live Rock Festival | Twitter: @live_rock_festival | Instagram Live_rock_festival

 

Ufficio stampa

X PRESS COMUNICAZIONE – xpresscomunicazione@gmail.com

Sara Chiarello 329 986 4843 – Matilde Cirini 349 822 9299

 

 

LIVE ROCK FESTIVAL 2019:

 

Mercoledì 28 AGOSTO – ore 21.30

Rancore (I)

Dudes (I)

Komfortrauschen (D) – UNICA DATA ITALIANA

 

Giovedì 29 AGOSTO – ore 21.30

Nu Guinea presenta “Nuova Napoli” live with full band (I)

Dimartino (I)

Telestar (I)

 

Venerdì 30 AGOSTO – ore 21.30

!!! (Chk Chk Chk) (US) – UNICA DATA ITALIANA

Algiers (US) – UNICA DATA TOSCANA

Makai (I)

 

Sabato 31 AGOSTO – ore 21.30

Anna Calvi (UK)

Leeroy Thotnhill x The Prodigy djset (UK)

Io e la Tigre (I)

 

Domenica 1 SETTEMBRE – ore 21.30

La Rappresentante di Lista (I)

Zabelov Group (CZ) – PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA

Cacao Mental (I)

 

Riguardo a Gianni Fanfano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Panicale. Sabato c’è la musica di Duke Ellington a Teatro

Nuova data per il progetto di turismo musicale “Quà e là per l'Umbria con Duke Ellington”