Ultimi articoli su: pronto soccorso

Sanità. Dopo Batino anche Scricciolo alza il tiro contro la Regione "Sanità al Trasimeno, “stessi diritti del resto dell’Umbria” Da Città della Pieve la richiesta di maggiori servizi per la popolazione"

Il Sindaco di Città della Pieve, Fausto Scricciolo, torna a chiedere che i servizi sanitari nel territorio Pievese e nell’Area del Trasimeno siano alla pari con quelli erogati nel resto della regione “i cittadini in quest’area hanno gli stessi diritti del resto dell’Umbria, ma un trattamento diverso”. A seguito primo pronunciamento del Consiglio di Stato che ha concesso la sospensiva ...

Leggi ancora »

Pronto Soccorso di Città della Pieve. Dal Tar al Consiglio di Stato. Regione contro Trasimeno e Alto Orvietano. Ma qual’ è il vero scontro? 26 luglio. - 109 giorni

L’udienza del Consiglio di Stato sulla richiesta di sospensiva avanzata dalla Regione Umbria rispetto al Tar ha stabilito per il 26 luglio la discussione di merito sul tema della soppressione del Pronto Soccorso a Città della Pieve e già è cominciato il tentativo di spostare l’analisi e la valutazione su scala ridotta e minimale. Lo si può evincere dalle prime ...

Leggi ancora »

Pronto Soccorso. Il Consiglio di Stato brucia le tappe e fissa l’udienza per il 26 luglio. Nel frattempo concede la sospensiva alla Regione. Prima udienza sul ricorso della Regione contro il Tar, il Comune di Montegabbione, il Comune di Città della Pieve e il Comitato pievese per la Salute

Giovedì a Roma, al Consiglio di Stato, Terza Sezione, si è tenuta la prima udienza del ricorso di ASL1 e Regione Umbria (procedimento RGN 1684/2018) contro la sentenza del TAR Umbria N. 98/2018 (udienza del 16 gennaio 2018, depositata il 7 febbraio) che ordina la riapertura del Pronto Soccorso di Città della Pieve. Il Comune di Montegabbione e il Comitato ...

Leggi ancora »

Ricorso Pronto Soccorso al Consiglio di Stato . Gli argomenti della Regione Umbria smontati punto per punto. Un intervento di un esperto del settore sulle tesi contenute nel ricorso al Consiglio di Stato da parte di Regione ed USL contro la sentenza del TAR

Abbiamo chiesto al nostro collaboratore “Esculapio” di fare una valutazione delle tesi contenute nel ricorso al Consiglio di Stato da parte della Regione e della USL1, contro la sentenza del TAR sulla abolizione del  pronto soccorso di Città della Pieve. Questo è il testo che ci è stato fornito. (N.d.R) “Il giudice non ha fatto commistione tra istituti, ma ha ...

Leggi ancora »

Città della Pieve. Il Comune si costituisce in giudizio al Consiglio di Stato per il Pronto Soccorso "Le eventuali spese saranno sostenute con le indennità degli assessori"

Con l’approvazione di specifica delibera di giunta (N.80 del 2018) il Comune di Città della Pieve – vista la decisione assunta dalla USL Umbria 1 e dalla Regione di opposizione alla sentenza del TAR dell’Umbria del Pronto Soccorso di Città della Pieve –  ha ritenuto costituirsi in giudizio al Consiglio di Stato a sostegno della sentenza del TAR dell’Umbria che ...

Leggi ancora »

Il Consiglio Comunale di Montegabbione unanime per riaprire l’Ospedale di Città della Pieve Nuova presa di posizione del Comune dell'Alto Orvietano

(Comunicato stampa) Ieri sera il Consiglio Comunale di Montegabbione si è espresso all’unanimità nel dare mandato al Sindaco e alla Giunta Comunale affinché intraprendano le necessarie azioni politico- amministrative e giudiziarie atte a garantire la riapertura del Presidio Ospedaliero di Città della Pieve, a tutela del diritto alla salute dei cittadini di Montegabbione; un atto coraggioso e responsabile da parte dei ...

Leggi ancora »

Pronto Soccorso. Il Comune di Città della Pieve sosterrà la sentenza del TAR al Consiglio di Stato Comunicato stampa da Palazzo Fargna

L’anuncio dato nel corso del Consiglio Comunale dal Sindaco (N.d.R) Pronto Soccorso di Città della Pieve, il Comune al Consiglio di Stato L’Amministrazione Comunale di Città della Pieve si costituirà in giudizio al Consiglio di Stato a sostegno della sentenza del TAR dell’Umbria che ordina la riapertura del Pronto Soccorso di Città della Pieve, e contro l’impugnazione presentata dall’Azienda USL ...

Leggi ancora »

Ospedali. Ma la Regione Umbria ha letto il Dm 70/2015 ? Quali sono i parametri giusti, quelli del Ministero o quelli della Regione?

La riorganizzazione sanitaria dell’area del Trasimeno è sancita con delibera 506 del 10 giugno 2014 ed è ancora in fase iniziale di applicazione; nel mese successivo ironia della sorte lo stesso giorno 10 luglio 2014 la Conferenza Stato Regioni “licenzia” il Patto della Salute 2014-2016 nel quale si preannuncia quello che sarà poi il DM 70/2015. Non credo che chi ...

Leggi ancora »

Comune ” Città della Pieve vuole il Pronto Soccorso” Una nota del Comune di Città della Pieve dopo la decisione della USL di ricorrere al Consiglio di Stato.

L’Azienda USL ha comunicato  giovedì a questo Comune il deposito del ricorso avverso la sentenza del Tar, nonostante questa Amministrazione avesse espressamente richiesto (sia alla Regione che alla stessa Azienda Usl) di astenersi da tale atto. Nella comunicazione la USL afferma che il PPS è un’articolazione del Pronto Soccorso del Trasimeno ed effettua tutte quelle prestazioni che possono essere risolte ...

Leggi ancora »

Sopralluoghi per elisoccorso anche a Città della Pieve. Ma dell’applicazione della sentenza del Tar nessuna notizia Realizzazione piazzole elisoccorso in Valnerina e Trasimeno. Effettuati i sopralluoghi

L’agenzia di informazione della Regione Umbria ha diramato un comunicato, che pubblichiamo a seguire,  in cui si da’ notizia dei due sopralluoghi svolti ieri a Città della Pieve e a Norcia per valutare dove collocare il servizio di “elisoccorso” di cui sarebbe prevista la realizzazione, annunciato nel corso di una assemblea pubblica, come del resto era stato prevista,  inizialmente,  la realizzazione di ...

Leggi ancora »