Ultimi articoli su: Pieve Nostra

20 anni fa “Pieve Nostra”. Una lista civica provò a cambiare,ma i pievesi scelsero la continuità Il 5 novembre 1998 l’iniziativa che diede inizio alla costituzione dell’Associazione Pieve Nostra ed alla presentazione poi della lista civica “Pieveduemila”

Fu in una conversazione – intervista, con me , dei giornalisti, nonché amici,  Paolo Scandaletti, Fabio Mariottini e Marco Lorenzoni, che parlando dei problemi di Città della Pieve, proposi ai cittadini presenti in una Sala delle Muse gremita, di costituire l’Associazione Pieve Nostra, che riprendeva il nome glorioso del giornale pubblicato dal 1956 al 1978 dall’Associazione Turistica Pievese. Dissi anche ...

Leggi ancora »

Pieve Nostra 1976 “Salviamo Santa Maria degli Angeli” Un articolo di quaranta anni fa sulla necessità di un intervento

Stavamo mettendo in ordine alcuni numeri di Pieve Nostra degli anni settanta, che ripubblicheremo, quando è saltato fuori questo articolo del 1976, a firma dell’architetto Renzo Benvignati, che in quegli anni frequentava spesso,  insieme al padre Giorgio, Città della Pieve. Lo ripubblichiamo perché in questi ultimi tempi, la Chiesa di Santa Maria degli Angeli è tornata all’attenzione della nostra comunità ...

Leggi ancora »

Pieve Nostra 1969 : le donne pievesi, i giochi della gioventù, il PRG i protagonisti della grande guerra, il torneo di giugno del Casalino

Il 1969 è un anno ricco di numeri di Pieve Nostra e di notizie dalla città. Abbiamo detto in precedenza che cambia la natura dell’Associazione Turistica, mentre cambia il mondo e dà segnali di cambiamento anche la nostra cittadina. Sono gli anno del trapasso dall’economia agricola a quella piccolo industriale. La grande “Fiat” pievese, le formaci Frazzi nel frattempo hanno ...

Leggi ancora »

Pieve Nostra 1968 : si inaugura la Stamperia, il Casalino alla ribalta, Gino Cappannini

Il 1968 è l’anno in cui “Pieve Nostra” pubblica più numeri e questo è dovuto in particolare alla nuova direzione dell’Associazione  Turistica che fa di tutto per rispettare gli impegni presi con i soci ed i lettori. Ne viene fuori una quadro molto esteso e ricco della vita cittadina, accompagnata dalla scelta editoriale di intervenire sempre più puntualmente nel confronto ...

Leggi ancora »

Pieve Nostra 1967: il Maglificio, la scultura di Mancini davanti la scuola, nasce l’Avis Sandro Salvatori propone una mostra su "Città della Pieve da salvare". Nasce il Circolo Giovanile Pievese

Pubblichiamo in questo articolo gli ultimi due numeri di Pieve Nostra del 1967. Abbiamo già detto che i tempi stanno cambiando e cambia anche Pieve Nostra. Si trovano meno notizie diciamo da paese e cominciano a comparire ragionamenti serie e articolati, veri e propri progetti sulla realtà e soprattutto sul futuro del paese. Lo fa con l’articolo di fondo Sandro ...

Leggi ancora »

Pieve Nostra 1967: il “Baciadonne” s’impone, le feste del Casalino , la Stamperia e il Tomaificio

Continua la nostra cavalcata nella ripubblicazione del giornale “Pieve Nostra” che ci consente di fare anche una ricognizione su alcuni passaggi importanti della storia della nostra città. Con qualche problema di ristampa, come in questo pezzo di 1967. Come potrete notare ci sono alcuni buchi, alcune pagine saltate in qualche numero. Ce ne scusiamo, ma non è colpa nostra, questa ...

Leggi ancora »

Pieve Nostra 1967: Villani lascia, il PRG e le Monache, manca l’acqua, si chiede lo Scientifico

Passiamo dal 1965 al 1967 perché abbiamo perso le copie di quel 1966? No. Il 1966 Pieve Nostra, organo dell’Associazione Turistica Pievese,  presieduta dal dottor Domenico Bartolini non esce. E non esce perché ci sono problemi nei rapporti fra l’associazione e il direttore del giornale. vi si accenna anche in questi numeri che pubblichiamo. Sta di fatto che Mario Villani, ...

Leggi ancora »

Pieve Nostra 1965: il Carnevale Pievese, la Sagra della Torta di Pasqua, Mike Bongiorno alla Pieve

C’è qualcosa che non si esplicita bene, ma se leggiamo queste pagine del 1965 di “Pieve Nostra”, sentiamo che qualcosa sta cambiando nel nostro paese rispetto agli anni precedenti. In effetti, questi di metà anni sessanta, sono gli anni in cui avviene il trapasso tra la Pieve agricola e quella post mezzadrile, tra la Pieve del dopoguerra e quella del ...

Leggi ancora »

Pieve Nostra 1963: Bartolini presidente, il Pievese lontano, Serafini si presenta, rinasce il CSI

Questa seconda parte del 1963 è caratterizzata, e non poteva essere altrimenti, dalle manifestazioni agostane dell’Associazione turistica e dalla “Giornata del Pievese Lontano”, la creatura dell’associazione che quell’anno fa il passo decisivo e che abbiamo citato più volte come la culla vera e propria dei nascenti Terzieri. Alla Presidenza della Turistica arriva in quel 1963 Domenico Bartolini, una figura storica ...

Leggi ancora »

Pieve Nostra 1963 : il Carnevale Pievese, donne pievesi al volante, riapre il Duomo

Questa prima parte del 1963 ha un protagonista assoluto. la prima edizione del “Carnevale Pievese” promosso dall’Associazione Turistica pievese e che si integrava con il “Carnevale dei Ragazzi di Chiusi”. Le iniziative erano diverse, ma poi come si vedrà saranno soprattutto i carri mascherati che sfileranno per le vie cittadine ad ottenere il successo maggiore.In un servizio comparso sul “Tempo” ...

Leggi ancora »