Ultimi articoli su: gianni fanfano

Una “Strategia” per Città della Pieve Primi spunti per un confronto ed una discussione

Può succedere di rimanere con la macchina in panne. Non potere andare, così, alla presentazione di una associazione civica di un amico, Franco Barbabella,  ad Orvieto. Smadonnare un po’,  scendere da cavallo e pensare a cosa dire con un amico con cui hai un appuntamento il giorno dopo. Per ragionare insieme su queste nostre terre di mezzo. Come capita spesso ...

Leggi ancora »

Minniti con “Sicurezza è libertà” a Città della Pieve Venerdì 8 febbraio ai "Venerdì della Biblioteca"

Con grande piacere vi invitiamo a partecipare venerdì 8 febbraio a “I Venerdì della Biblioteca”. L’Autore che incontreremo, sollecitato dalle domande di Gianni Fanfano, sarà infatti Marco Minniti, ex Ministro dell’Interno che alla luce dell’esperienza maturata in tanti anni di attività politica, presenterà il suo saggio “Sicurezza è libertà. Terrorismo e immigrazione: contro la fabbrica della paura” (Rizzoli, 2018). Un tema di ...

Leggi ancora »

Il “Manifesto di Futuro per Città della Pieve”. Un segnale positivo Un articolo di Gianni Fanfano

Prima ancora di leggere la dichiarazione degli intenti, i primi contenuti e le firme, ho pensato che la email ricevuta dal Corriere Pievese, con il “manifesto” sottoscritto da 26 cittadini era un segnale positivo. Positivo nel panorama, silente ed inadeguato , della politica pievese. Un segnale di vita quindi ma anche un segnale di assunzione di responsabilità civile. Qualche giorno ...

Leggi ancora »

Comunali 2019. Serve che chi vuole bene a Città della Pieve, ha idee e disponibilità, si faccia avanti. Un intervento di Gianni Fanfano

Si avvicinano le elezioni comunali, che saranno molto probabilmente a maggio. L’impressione di questi mesi non è buona. L’impressione è che si vada a queste elezioni comunali di maggio al ribasso e con il freno tirato, ripercorrendo vecchie strade usurate. Mi riferisco ai passi fatti dalla politica, ma anche all’atteggiamento delle singole persone. E’ vero che i più gravi problemi ...

Leggi ancora »

Caro 2019. Portaci tante rose, con un progetto ed un futuro per queste nostre terre! L'articolo di auguri del Corriere Pievese e dell'Ora del Trasimeno.

Fra qualche giorno verrà “l’Epifania e tutte le feste si porterà via” dice un nostro vecchio adagio. Nel frattempo dopo i veglioni e qualche botto, sua maestà il tempo si è portato via il 2018 e ci ha messo davanti un nuovo anno. Noi lo vogliamo pensare vergine, imperscrutabile, del tutto sconosciuto. Con tutta terra nuova da arare, seminare, coltivare. ...

Leggi ancora »

20 anni fa “Pieve Nostra”. Una lista civica provò a cambiare,ma i pievesi scelsero la continuità Il 5 novembre 1998 l’iniziativa che diede inizio alla costituzione dell’Associazione Pieve Nostra ed alla presentazione poi della lista civica “Pieveduemila”

Fu in una conversazione – intervista, con me , dei giornalisti, nonché amici,  Paolo Scandaletti, Fabio Mariottini e Marco Lorenzoni, che parlando dei problemi di Città della Pieve, proposi ai cittadini presenti in una Sala delle Muse gremita, di costituire l’Associazione Pieve Nostra, che riprendeva il nome glorioso del giornale pubblicato dal 1956 al 1978 dall’Associazione Turistica Pievese. Dissi anche ...

Leggi ancora »

Fanfano “Oltre la Babele”. Cinque anni di Corriere Pievese. Tempo di bilanci. Un articolo del coordinatore del Corriere Pievese a cinque anni dalla nascita del giornale

Sono cinque anni che il Corriere Pievese vive  e giornalmente parla con i suoi lettori. Da un anno lo fa insieme all’Ora del Trasimeno. Tempo di bilanci quindi. Su questo bilancio, il primo lustro, vorrei coinvolgere, i lettori più assidui e attenti, anche quelli che non si manifestano mai. Che non commentano e non likkano ma so che ci sono. ...

Leggi ancora »

La “stretta via” del Pd di Batino, di Chiodini e degli altri sindaci Qualche riflessione a qualche giorno dall'elezione del segretario del PD del Trasimeno

Circa una settimana fa Sergio Batino è stato eletto segretario del PD del Trasimeno. In molti hanno parlato di un segnale mandato a Perugia dal Pd del lago, il partito politico erede, dopo alcuni passaggi, della storia del PCI. Il partito ancora maggioritario nella zona, una zona dove amministra, come parte politica, i centri maggiori dal dopoguerra fino ad oggi. ...

Leggi ancora »

Leonelli risponde al Corriere Pievese “Sull’alta velocità a Chiusi ci siamo impegnati e ci impegneremo “ Con una nota dell'ufficio stampa del Pd regionale umbro

Questa mattina il Corriere Pievese ha pubblicato un mio articolo, a firma (g.f), che con un titolo volutamente provocatorio si era chiesto,  prendendo spunto da una dichiarazione alla stampa sul tema dei trasporti in Umbria e dell’alta velocità, se il segretario del Pd umbro, Giacomo Leonelli,  fosse segretario di un pezzo o di tutta l’Umbria. Per la verità di articoli ...

Leggi ancora »