Spettacoli: A Chianciano Terme arriva il drive-in “Chianciano-IN”. Inaugurazione domenica 21 giugno 2020 alle ore 21 con il live show “Abbracciamoci con gli Occhi” il tour dei comici toscani per una serata di divertimento assicurato.

(Comunicato stampa)

A Chianciano Terme sta per arrivare il drive-in con un grande schermo al chiaro di luna per gustare spettacoli dal vivo e proiezioni cinematografiche direttamente seduti nella propria auto. “Chianciano-IN” è il nome scelto per la rassegna estiva 2020 nella stazione termale e lo slogan “Spegni il motore e accendi i sogni”. Per il nuovo drive-in “Chianciano-IN” è stata scelta l’area attualmente adibita a parcheggio che si trova tra l’ingresso al Parco Acquasanta delle Terme di Chianciano e quello del Parco Fucoli. L’inaugurazione del drive-in è fissata per domenica 21 giugno alle ore 21 con uno spettacolo live “Abbracciamoci con gli Occhi”, il tour dei comici toscani che tornano in piazza con uno spettacolo innovativo che permette di godersi uno show serale tutto da ridere, rispettando le normative imposte da questo periodo di distanziamento sociale. Protagonisti dello show sono gli attori Alessandro Paci (reduce dal successo di “Non ci resta che ridere”, film record di visualizzazioni sul web durante la quarantena), Benedetta RossiGaetano GennaiGraziano Salvadori e il Dottor Sax, per una serata dal divertimento assicurato. #abbracciamocicongliocchi è anche l’hashtag dello slogan del drive-in live show ideato da Paolo Sax insieme allo showman Gaetano Gennai, direttore artistico; un modo per stare insieme e condividere forti emozioni con gli occhi e con il cuore.

“Chianciano Terme è una località termale e turistica e non intende fermare la programmazione degli eventi e degli spettacoli – afferma l’Assessore alla cultura, Rossana Giulianelli – e, l’idea di proporre il drive-in, con una programmazione ben definita, vuole dare un forte segnale di positività, grazie anche alla riproposizione dei grandi capolavori del cinema e di pellicole e produzioni che hanno fatto ‘sognare’ le generazioni passate; riproporle, oggi, significa anche trasmettere l’idea di ‘guardare oltre’ il presente e sarà piacevole stare seduti nella propria auto con i propri congiunti, sotto le stelle, guardare le proiezioni su uno schermo gigante”. “Un modo anche per dire che occorre sapersi adattare alle circostanze senza perdere di vista il nostro compito istituzionale che, in questo caso, deve offrire ai turisti, agli ospiti, ai cittadini di Chianciano Terme e dei comuni limitrofi, la possibilità di vivere momenti di svago in sicurezza – conclude Giulianelli”.

Il pubblico che frequenta e vive a Chianciano Terme è abituato ai grandi eventi e agli spettacoli quasi quotidiani, specialmente nel periodo estivo, ed ora avrà un nuovo modo di seguire gli eventi con il fascino del “cinema drive-in”, che sembra vivere una nuova vita, in questo periodo che ha cambiato le nostre abitudini in seguito all’emergenza sanitaria da COVID-19. Sarà come ritornare indietro nel tempo con un pizzico di magia, quella degli anni ’50 e ’60 del Novecento che ha rappresentato il boom economico italiano e della stazione termale. Il cartellone degli eventi è stato organizzato dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Terme di Chianciano SpA e l’Associazione Proloco di Chianciano Terme.

Il cartellone del drive-in “Chianciano-IN” proseguirà nei mesi successivi con la proiezioni di opere cinematografiche, grandi film che spaziano dalla commedia all’animazione, dal drammatico fino al vintage. Il biglietto di ingresso al drive-in è di 6 euro per gli adulti; 3 euro per i ragazzi dagli 11 anni fino ai 15 anni; gratuito per i bambini fino ai 10 anni. La prenotazione è obbligatoria da effettuate sul sito www.sitomitocoupon.com (questo il link per prenotare gli spettacoli a Chianciano Terme: https://www.sitomitocoupon.com/10-concerti-eventi-e-teatro). Ulteriori informazioni e tutta la programmazione sul sito della Proloco di Chianciano Terme: www.prolocochiancianoterme.it

 

 

Riguardo a antoniodellaversana

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Chiusi. Gli allievi di Francis Pardeilhan e “Il paese più sportivo del mondo” nel sabato del Festival Orizzonti 2020.

(Comunicato stampa) Continuano gli applausi unanimi per gli spettacoli selezionati da Gianni Poliziani, che stanno ...