“Social Hackathon Umbria” – L’Istituto comprensivo Panicale-Piegaro-Paciano tra i protagonisti Sabato 7, a Foligno, la scuola presenta il progetto Erasmus+ Science Girls

(Cittadino e Provincia) Competenze digitali, spirito d’iniziativa e imprenditorialità sono alcune delle capacità richieste dal mondo del lavoro e messe in risalto dal Social Hackathon Umbria (SHU), in programma fino a domenica 8 luglio, a Foligno. Un evento per parlare di innovazione con dei percorsi di formazione per curiosi digitali o aspiranti hacker, che si concluderà con una maratona digitale.

La terza edizione di SHU è arricchita dal progetto “Engage” , coordinato dall’Istituto Comprensivo di Panicale-Piegaro-Paciano, in collaborazione con Egina. Nella giornata di sabato 7 luglio, dalle ore 9, le ragazze dell’Istituo presentano il progetto Erasmus+ Science Girls e lo scenario SketchUp “Essencial Lab”. A seguire, alle 9.30, un laboratorio con la collaborazione del CoderDojo di Foligno che si occuperà di realizzare un’attività di coding aperta a tutti i partecipanti, in particolare agli studenti delle scuole primarie e secondario di primo grado.

Il prototipo di laboratorio di scienze realizzato dalle ragazze diventerà lo sfondo per realizzare un semplice gioco digitale, durante l’attività in programma.

Nei due anni del progetto le ragazze dell’Istituto, insieme ai team di altri sei paesi europei, grazie alla collaborazione di alcuni dipartimenti dell’Università degli Studi di Perugia e di alcune aziende del territorio, hanno cooperato per creare le linee guida per un insegnamento delle scienze che, abbattendo le discriminazioni di genere, possa rendere le discipline scientifico – tecnologiche più appetibili agli adolescenti.

 

Riguardo a redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

A Chianciano i pici si fanno a partire dalle elementari L’Associazione Amatori Pici Chianciano fa centro di nuovo.

Oggi un gruppo di volontari della nota associazione della cittadina termale è stato ospite della ...