Settimana Mondiale Allattamento Materno (SAM): le “Mamme peer” puntano a rendere il loro flashmob un video virale. Presentazione il 25 settembre alle 18 in diretta Facebook sulle pagine di 4 Associazioni compresa “Mamme Peer Mamme-Allattiamo in Valdichiana”.

(Comunicato stampa)

La Settimana dell’Allattamento viene celebrata ogni anno, in Italia e in gran parte d’Europa, dal 1° al 7 ottobre di ogni anno. Per sensibilizzare l’allattamento materno anche l’Unione dei Comuni Valdichiana Senese si fa portavoce, concedendo il patrocino, delle istanze delle Associazioni della Valdichiana che da tempo si spendono per farne capire l’importanza, in particolare dell’Associazione “Mamme Peer Mamme-Allattiamo in Valdichiana” che, unendo le forze con altre associazioni (Mamme per le mamme Valdarno, Latte di Mamma Arezzo e Non Solo Latte-Mamme per Amiche) hanno organizzato un ricco cartellone di eventi.

“L’OMS e l’UNICEF chiedono ai governi di proteggere e promuovere l’accesso delle donne a consulenze qualificate sull’allattamento al seno, una componente fondamentale del sostegno all’allattamento. Per questo motivo crediamo che supportare iniziative come queste sia un dovere delle Istituzioni – afferma Roberto Machetti, Presidente dell’Unione dei Comuni Valdichiana Senese – particolarmente attente in un periodo come questo alla salute, nel suo complesso, dei cittadini. L’attenzione, quindi, anche all’allattamento, momento in cui è ancora più importante trovare soluzioni innovative in questo periodo, per garantire che l’accesso a questi servizi essenziali non vengano interrotti e che le famiglie continuino a ricevere i consigli per l’allattamento di cui hanno bisogno – prosegue Machetti -. Supportare le Associazioni che si spendono per informare e diffondere sempre più la cultura della conoscenza, in sinergia con le strutture sanitari, vuol dire promuovere consulenze qualificate e valorizzare il volontariato o terzo settore” – conclude Machetti.

“Le quattro associazioni hanno unito le forze per celebrare la settimana realizzando un unico programma, organizzando una serie di conferenze che si terranno on-line, tutti i giorni (esclusa la domenica), alle ore 18” – spiega Silvia Pompilio, Coordinatrice dei quattro gruppi associativi e Presidente dell’Associazione “Mamme Peer Mamme-Allattiamo in Valdichiana”.

Un calendario ricco di appuntamenti che verranno presentati nel dettaglio venerdì 25 settembre alle ore 18.00 in diretta Facebook sulle pagine delle quattro associazioni. A presentare il calendario per la zona Toscana Sud est e ad approfondire il tema della SAM, le presidenti delle quattro Associazioni di “Mamme peer” che ospiteranno Monia Scarton, membro del consiglio direttivo del Movimento Allattamento Materno Italiano.

Il programma: si parte giovedì  1° ottobre facendo il punto a proposito del “Percorso allattamento dell’azienda sanitaria: novità e obiettivi futuri”, l’evento moderato da Silvia Pompilio, vedrà intervenire i professionisti dell’Azienda Usl Toscana Sud Est che seguono il percorso dedicato all’allattamento; venerdì 2 ottobre, invece, si discuterà dei primi assaggi nell’incontro “Non più solo latte… Introdurre i cibi solidi rispettando fisiologia e ambiente” a cura dell’Associazione valdelsana “Non solo latte – mamme per amiche”; sabato 3 ottobre, il flashmob, anziché tenersi come al solito nelle piazze, quest’anno sarà realizzato in diretta social, a mezzogiorno sulle pagine Facebook delle quattro associazioni, del MAMI, di Unicef, dei Comuni patrocinanti delle province di Siena e Arezzo,  dell’Azienda sanitaria e delle Associazioni del terzo settore aderenti al progetto. Il flashmob consisterà nella pubblicazione virale e contemporanea di un video, realizzato dalle “Mamme peer”, con in sottofondo la loro canzone “Milky Way”, al fine di sensibilizzare la popolazione all’importanza dell’allattamento; gli incontri non si fermano qui, lunedì 5 ottobre si approfondirà l’impatto economico oltre che inquinante dei sostituti del latte materno, ospite delle “Mamme per le mamme Valdarno” Elise Chapin, di Unicef Italia; martedì 6 ottobre il focus saranno i pannolini di tessuto e mercoledì 7 ottobre, a chiusura della SAM2020 targata Toscana Sud Est, le coppette mestruali e gli assorbenti lavabili, a cura rispettivamente di “Latte di mamma Arezzo” e  di “Mamme peer Mamme – Valdichiana.

Le quattro associazioni curano settimanalmente anche una rubrica “Caffè tra mamme”, durante la quale ospitano professionisti esperti in vari settori, per parlare dei più svariati temi legati al mondo del bambino, della mamma e della genitorialità a tutto tondo. Tutte le informazioni sui prossimi appuntamenti dei ”Caffè tra mamme” sulle omonime pagine facebook delle quattro associazioni

Riguardo a antoniodellaversana

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

“Connessi contro la violenza”: l’educazione digitale per un corretto utilizzo della Rete Coinvolti studenti, famiglie e docenti degli istituti scolastici di Cetona, Chianciano Terme, Chiusi, Montepulciano, Pienza, Sarteano, San Casciano dei Bagni, Trequanda.

(Comunicato stampa) Trascorriamo sempre più tempo in internet e, a partire dal periodo di lockdown, ...