Raffica di multe del Comune di Panicale sulla Pievaiola Lungo la nuova variante con l'autovelox all'altezza del primo cavalcavia

Befana amara per decine di cittadini pievesi che questa mattina  si sono visti recapitare dal postino invece che gli auguri, un numero considerevole di multe emanate dal Comune di Panicale, tramite le rilevazioni di un autovelox, collocato sulla variante della Pievarola, all’altezza del primo cavalcavia venendo da Città della Pieve e Piegaro.

Se quindi per diverso tempo, il terrore degli automobilisti della zona è sempre stato il Comune di Panicale, ma per la zona di Via delle Parti e la strada che costeggia il lago da Castiglione verso Perugia, ora il capanno è cambiato. Occhio quindi alla Pievarola!

Riguardo a redazione

Un commento

  1. Fausto

    Speriamo che se ci sono state colpe o omissioni vengano accertate, e che eventuali sbagli non ricadano sulle spalle di tutti.
    Se c’è inquinamento il sistema deve essere bonificato, ma speriamo che non si adoperino soldi pubblici per risanare situazioni create da privati-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Chiusi. Assessore Marchini. Solidarietà da PD/PSI, Anpi Valdichiana, Sinistra per Chiusi Ampia mobilitazione a Chiusi contro gli attacchi neofascisti al Comune

Solidarietà all’assessore Sara Marchini da parte del gruppo consiliare PD/PSI Il gruppo consigliare di maggioranza ...