Promozione. Al Tavernelle il derby con la Pievese. Il Ventinella non molla. Eccellenza. Buon punto della Trasimeno. In Prima il Magione ripreso.

Nel campionato di Promozione le tre di testa vanno avanti con lo stesso passo e allungano sulle inseguitrici che segnano il passo. Vincono infatti Branca, Vantinella e Castello, mentre la Pontevecchio pareggia in casa con il Selci, il Montone esce sconfitto dal campo della Juventina e il Marra cede di misura sul campo della capolista Branca.

Al “Moratti” di Tavernelle i gialloverdi locali pur in dieci dal 15’ del primo tempo e pur sprecando un rigore parato dal sempre bravo Gaeta, riescono ad imporsi sui biancocelesti della Pievese per 1a 0, con una rete di Gaggiotti. Stando alle cronache i ragazzi di Antonelli sono stati al di sotto del loro standard e forse hanno pagato lo scotto dalla partita infrasettimanale di Coppa con il Branca.

Sempre in Promozione le sconfitte di Pietralunghese, Mantignana, Tiberis , sconfitta dal Piccione in casa, cominciano a creare un distacco che sembra diventare piuttosto ardui da recuperare. L’unico risultato positivo in zona retrocessione lo ottiene il Mugnano proprio a spese del Mantignana. E domenica i perugini saranno ospiti al “Serenella Baglioni”

In Eccellenza la Trasimeno si è presa un punto prezioso sul campo del San Sisto, squadra invischiata nelle sabbie mobili dei play out. Mentre in vetta c’è stato l’ennesimo capovolgimento con la Tiferno che ha preso la vetta, strapazzando lo Spoleto sul neutro di Bevagna. Ora i tifernati che hanno sfruttato anche il contemporaneo scivolone in terra altotiberina della Narnese sono primi con un punto di vantaggio su biancorossi e rossoblu.

In Prima Categoria il Ripa ha riacciuffato  il Magione in testa alla classifica. Infatti i biancoverdi magionesi sono stati stoppati nel derby interno con il Sant’Arcangelo, mentre i perugini hanno inferto al Vitellino la seconda sconfitta casalinga.

Buone le prove di Ficulle e Piegaro tornate alla vittoria rispettivamente sul campo del Capocavallo ed in casa con il Santa sabina. Il Passignano continua a vincere, ma la distanza dalla vetta è ancora di sette punti.

*la foto di copertina è di Stefano Fasi

Riguardo a redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Fuochi d’artificio al “Baglioni”, Fermata la capolista. Pareggiano Marra e Tavernelle. La Trasimeno passa a Gualdo

Risultati e classifiche dei campionati dilettanti di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria, dove sono impegnate ...