Panicale. Teatro, Ligabue secondo Perrotta

Con l’attore pugliese si apre sabato 21 la stagione del “Caporali”.

Domenica 22 workshop teatrale

Sarà Mario Perrotta, Premio Ubu 2013 come migliore attore protagonista, ad aprire sabato 21 novembre ’15 alle ore 21 la stagione teatrale del Caporali di Panicale. L’attore pugliese porterà in scena lo spettacolo “Un bès Antonio Ligabue”, dedicato all’artista naïf dalla pennellata violenta e dal mondo immaginario. Secondo la critica in quest’opera Perrotta si conferma “una delle punte di diamante del teatro di narrazione, interpretando con grande maestria il personaggio di è Ligabue. E quel «bès» (bacio) che il pittore chiedeva a chiunque incontrasse nel suo bisogno di tenerezza, è un mondo che Perrotta ha saputo teatralmente cogliere per superare l’ostracismo, la derisione che circondava quest’uomo «sbagliato». Mario Perrotta con rara forza performativa, grazie a un ritmo che prende alla gola, ci restituisce la parlata tedesco-emiliana di Ligabue. E disegnando a carboncino su ampi fogli che via via si consumano, ne insegue il gesto febbrile: volti, animali, in un crescendo creativo che va di pari passo con le parole del suo affascinante racconto”. Ma la presenza di Perrotta a Panicale non si limiterà al solo appuntamento di sabato. Domenica 22 novembre dalle 11 alle 17 infatti lo stesso attore darà vita ad un workshop teatrale aperto a chiunque fosse interessato ad esplorare il mondo della recitazione. Per informazioni, costo e iscrizioni: Compagnia del Sole – tel. 327 9923665.

 

 

Riguardo a Gianni Fanfano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Panicale. Il nuovo format anti-Covid di “Fili in Trama” ha fatto centro.

(Comunicato stampa) L’ottava edizione di “Fili in Trama” a Panicale, nonostante tutte le limitazioni dovute all’emergenza ...