Palazzo Fargna alla Regione ” Non presenti ricorso alla sentenza del Tar” Lettera del Sindaco Fausto Scricciolo ai vertici regionali sulla sentenza del Tar

Questo è il testo della lettera inviata dal Sindaco di Città della Pieve Fausto Scricciolo alla Regione Umbria nelle persone del Presidente, dell’Assessore, del Direttore regionale e del Direttore della Asl.

Nel testo oltre che puntualizzare alcune precedenti prese di posizione del Comune, così come fatto anche da altri soggetti politici ed istituzionali, si chiede di non procedere con il ricorso avverso alla sentenza del Tar che impone la realizzazione del pronto soccorso a Città della Pieve, con alcuni servizi di supporto previsti dal decreto sulle zone svantaggiate. (N.d.R)

Riguardo a redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Ospedale Branca. Congelata la delibera sul laboratorio analisi. Figli e figliastri? Rassegna stampa

Riportiamo un articolo che parla della assemblea svoltasi a Branca sulla delibera della Regione che ...