Orari del Frecciarossa di Chiusi sulla linea Milano – Salerno

Ieri sono ricominciate le due fermate del Frecciarossa a Chiusi.

Ad ogni fermata del Frecciarossa i passeggeri saranno attesi da due autobus di trasporto pubblico locale, messi a disposizione dalla Regione Toscana, con destinazione Siena e Montalcino. L’autobus da Siena partirà alle ore 6.35 per arrivare alla stazione di Chiusi alle 7.50 da cui ripartirà alle ore 8.10 per ritornare a Siena alle ore 9.25. Il collegamento serale partirà da Siena alle ore 19.50 per poi rientrare alle ore 22.40. Da Montalcino, invece, l’autobus partirà alle 6.20 e arriverà a Chiusi alle 7.45 dopo aver sostato a San Quirico, Pienza, Montepulciano e Chianciano Terme. Stesso percorso anche per il ritorno previsto alle ore 9.40. Il collegamento serale percorrerà lo stesso tragitto con partenza da Montalcino alle ore 19.30 e ritorno alle ore 22.55.

L’orario estivo del Frecciarossa con fermata a Chiusi prevede, invece la fermata alle ore 8.02 la mattina e alle ore 21.16 la sera. L’itinerario completo è confermato sulla linea dello scorso anno Milano/Salerno con partenza da Milano alle ore 05.00 per poi proseguire a Reggio Emilia ore 5.43, Bologna ore 6.07, Firenze ore 06.59, Arezzo ore 07.36, Chiusi ore (8.02), Roma ore 9.04, Napoli 10.28 e Salerno ore 11.17. Al ritorno, invece, la partenza da Salerno è prevista alle ore 17.50 per poi proseguire con Napoli ore 18.40, Roma ore 20.10, Chiusi ore (21.16), Firenze ore 22.11, Bologna ore 23.00, Reggio Emilia ore 23.23, Milano Rogoredo 23.57 e infine a Milano Centrale alle ore 0.10. Da domenica 7 giugno sarà, invece, possibile acquistare il proprio biglietto direttamente sul sito internet www.trenitalia.com.

Ufficio Comunicazione Comune di Chiusi

 

Riguardo a Gianni Fanfano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Riprogettare il futuro di Città della Pieve insieme: l’Amministrazione incontra le Strutture ricettive-

(Comunicato stampa) Questa mattina si è svolto, presso la sala Sant’Agostino, il primo incontro tra ...