Nuova vita per uno degli angoli più belli del centro storico di Chiusi: ripartiti i lavori al Parco dei Forti.

(Comunicato stampa)

A Chiusi Città sono ripartiti i lavori al parcheggio e al Parco dei Forti in pieno centro storico. I lavori, interrotti a causa della pandemia Covid-19, sono stati pensati per riqualificare l’intera area verde rendendola pienamente e piacevolmente fruibile per cittadini e turisti. Nel dettaglio l’intervento riguarda la potatura e l’abbattimento delle pianti pericolanti del parco, la pulizia delle erbe infestanti, la realizzazione di pavimentazione per vialetti e piazzole per l’abbattimento delle barriere architettoniche, la sistemazione del viale di ingresso principale in via Garibaldi, l’adeguamento della sede del Terziere San Silvestro per permettere la fruizione del bagno agli utenti del parco, il restauro del cancello in legno su via Garibaldi e quello in ferro in via Graziano da Chiusi, il rifacimento del manto stradale del parcheggio adiacente al parco, la sostituzione dei corpi illuminanti esistenti all’interno del parcheggio stesso nonché la distribuzione elettrica e idrica su tutto il parco. L’obiettivo è, dunque, quello di trasformare una zona già frequentata e apprezzata in un vero e proprio giardino all’italiana dove il verde sarà protagonista indiscusso insieme ad una generale atmosfera di relax e benessere.
“Per la nostra città è importante che i lavori al Parco dei Forti siano ripartiti – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Andrea Micheletti – l’area del Parco è una delle più suggestive della nostra città ed è molto frequentata sia dai nostri cittadini sia dai turisti e proprio per questo è importante portare a termine, nel minor tempo possibile, un progetto che valorizzerà non solo area verde dall’oggettiva bellezza, ma più in generale tutto il nostro centro storico.”
L’intervento, che rappresenta un primo stralcio del progetto complessivo, prevede la divisione del Parco in due aree: una zona esterna sempre aperta al pubblico e che collegherà i percorsi pedonali al parcheggio e al centro storico e una zona interna che sarà aperta o chiusa in base agli orari di fruizione.

Riguardo a antoniodellaversana

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Piegaro – APPlicAZIONI turistiche, in arrivo nuove soluzioni digitali per turisti e visitatori. Venerdì presentazione del nuovo sito del Museo del Vetro e di “Trasimeno App”.

(Comunicato stampa) Nuove soluzioni digitali in arrivo a Piegaro per la valorizzazione e promozione delle ...