Lo Spoleto batte il Foligno e riapre la corsa alla vittoria finale Il "Punto sull'Eccellenza" di Alvaro Bittarello

L’ultima giornata del girone di andata del campionato di Eccellenza Umbra, ha visto nel big-match la vittoria per 2 a 1 dello Spoleto sulla capolista Foligno, (che con questa colleziona la seconda sconfitta),accorciando in classifica e portando cosi’ il distacco a solo tre punti dalla vetta, riaprendo la corsa per la vittoria finale.

Al terzo posto, si conferma il Lama che esce indenne dalla difficile trasferta in quel di Sansepolcro, nel contempo il San Sisto batte per 1 a 0 il Casteldelpiano e si issa con 25 punti in solitaria al quarto posto.

Nelle altre partite, spicca per importanza la vittoria dell’Assisi, che dopo due mesi riassapora la gioia dei tre punti, battendo in casa per 2 a 1 l’Orvietana che veniva da un lungo periodo di vittorie (cinque),che l’avevano rilanciata nelle parti alte della classifica, dopo un’inizio di campionato disastroso.

Altre vittorie importanti sono state quelle dell’Ellera che passa per 3 a 1 sul campo della Pontevecchio, costringendola alla terza sconfitta consecutiva, e della Narnese che va a vincere per 1 a 0 a Santa Maria degli Angeli, sull’Angelana lasciandola cosi’ a 16 punti in classifica, che per la rosa a disposizione e per l’importanza della societa’,sono veramente pochi, specialmente dopo la splendida cavalcata del campionato scorso.

Nelle parti meno nobili della classifica, detto della sconfitta della Pontevecchio, pareggio del Pontevalleceppi per 2 a 2 con la Ducato,e ennesima sconfitta di misura per 2 a 1 della Pievese sul campo del Massa Martana.

Infine, analizzando i dati complessivi di questa prima parte del campionato, il Foligno e’ la squadra che ha totalizzato piu’ vittorie (10),con il migliore attacco con ben 37 reti segnate, al contrario e’ il San Sisto che ha la difesa meno perforata con sole 9 reti subite, e che ha anche la migliore resa infatti con soli 15 reti all’attivo (penultimo attacco del campionato), e’riuscito a totalizzare ben 25 punti, confermando cosi’ il detto “prima non prenderle”, per la Pievese 15 reti fatte e 26 subite.

 

Alvaro Bittarello

 

Riguardo a redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Castiglione. Nasce “Alternativa per Castiglione del Lago” in sostegno a Francesca Traica In vista delle prossime elezioni comunali

(Comunicato stampa) “E’ nata la lista civica “Alternativa per Castiglione del Lago” in sostegno dell’Avv. ...