Il Sindaco Risini prende posizione su insulti razzisti in un supermercato.

Sono venuto a conoscenza di un grave episodio accaduto in uno dei nostri supermercati, presso il quale un cliente ha rivolto insulti razzisti ad un lavoratore che lo aveva invitato a far indossare la mascherina al figlio.

Personalmente, ed in rappresentanza della mia squadra, ritengo doveroso ribadire a gran voce che i Pievesi sono una comunità aperta, solidale ed inclusiva, che non accetta simili atteggiamenti nei confronti di un ragazzo che stava svolgendo il proprio dovere, nel rispetto della normativa vigente.

A lui rivolgo tutta la mia solidarietà e quella della Città. Ringrazio la Direzione del supermercato coinvolto, per aver assunto un operatore dedicato al controllo delle disposizioni anti-Covid, auspicando fortemente che un accaduto del genere non abbia più a ripetersi.

 

Il Sindaco

Fausto Risini

 

Riguardo a redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Chiusi. Ciclostazioni di Bike sharing per lo sviluppo di un turismo lento e sostenibile.

(Comunicato stampa) La giunta comunale di Chiusi ha approvato il progetto definitivo per la realizzazione ...