Il Parma trionfa al Torneo Internazionale di Calcio giovanile “Città di Montepulciano” I Gialloblu dominano il Guangzhou e chiudono il match con il risultato di 4 a 0. Terzo posto per l’Arezzo, quarta piazza per la Robur Siena

E’ il Parma la squadra vincitrice della seconda edizione del Torneo Internazionale di calcio giovanile “Città di Montepulciano”. Medaglia d’argento ai cinesi delGuangzhou e terzo posto per i ragazzi dell’Arezzo. Questi i verdetti dell’evento dedicato al grande calcio giovanile organizzato dall’Unione Pol. Poliziana e dall’Amministrazione Comunale  che ha unito  sport, sano agonismo e momenti di riflessione su importanti tematiche sociali.

Nove prestigiose squadre, 13 combattutissime gare, il premio giornalistico riservato alle scuole del territorio e circa 600 persone che hanno affollato lo stadio Bonelli dal 1 al 3 giugno. Questi i numeri del successo di un torneo che ha riunito alcune delle eccellenze del calcio internazionale rivelandosi una vetrina importante per numerosi talenti di 14 e 15 anni. Il Parma è stata la regina indiscussa vincendo in finale per 4 a 0 sulla squadra rivelazione del torneo, il Guangzhou. I giovani cinesi si sono però dovuti arrendere all’ottimo livello tecnico messo in campo dai gialloblu di Roberto Bucchioni che hanno dominato il match fin dalle prime battute . Derby toscano invece nella finale per il 3° posto che ha visto l’Arezzo battere la Robur Siena con il risultato di 2 a 1. Alle premiazioni di domenica  hanno partecipato, Il Vicesindaco del Comune di Montepulciano Luciano Garosi, l’Assessore allo Sport Francesca Profili, l’Assessore alle Attività Produttive Michele Angiolini  e il Presidente della FIGC Siena Maurizio Madioni.

Sabato 2 giugno si è tenuta invece la premiazione del concorso giornalistico riservato agli studenti delle scuole del territorio che hanno prodotto elaborati sul tema: “la violenza è l’ultimo rifugio degli  incapaci “.

Gli articoli premiati sono stati quelli di Alfea Renzini (Istituto San Bellarmino di Montepulciano),  Maria Stella Casini, Chiara Gersone, Sofia Polato ( Istituto A. Vegni di Cortona), Simranjit Kaur ( Centro L. Mori di Trequanda) . Primo premio a Giulia Pasqualoni dell’Istituto F. Redi di Montepulciano.

Riguardo a redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Pievese sconfitta a San Sisto,Trasimeno a valanga a Pianello,Tavernelle ko con la capolista. Il Moiano non si ferma

Tutti i risultati e le classifiche dei campionati di Eccellenza, Promozione, Prima Categori, dove giocano ...