Il Pan Opera Festival chiude con ‘L’inganno Felice’ di Rossini Appuntamento sabato 21 settembre alle 21 e domenica 22 alle 17.30 al teatro Caporali di Panicale

(AVInews) Ancora uno spettacolo, ‘L’inganno felice’, e poi calerà il sipario sulla quinta edizione del Pan Opera Festival, il festival di teatro musicale dedicato al particolare genere dell’opera da camera, organizzato dall’associazione di promozione sociale TéathronMusikè e realizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia e del Gal Trasimeno-Orvietano. L’appuntamento è sabato 21 settembre alle 21 e domenica 22 settembre alle 17.30 al teatro Cesare Caporali di Panicale, con l’opera di Gioachino Rossini su libretto di Giuseppe Maria Foppa (1812). Regia, scene e costumi sono di Antonio Petris mentre il pittore di scena è l’inglese Peter Bartlett. Una scena che vede impegnati materiali come lamiera ondulata e sale grosso ed è a tutti gli effetti una installazione d’arte.

A sviluppare l’insolita trama di primo Ottocento un cast di grande levatura formato dal soprano Francesca Bruni, dal tenore Federico Buttazzo, dai baritoni Eugenio Leggiadri Gallani e Nico Mamone, e dal basso Daniel Bastos. A dirigere la Pan Opera Festival Orchestra sarà Patrick David Murray sotto le luci di Christian Sorci.

Riguardo a Gianni Fanfano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Bettollini” Non mi aspettate. Io mai con i 5Stelle e con LeU o Possiamo”

Dopo l’indefinibile vicenda della crisi di governo a Roma ci sono le prime ripercussioni anche ...