Giovani talenti del calcio al 3° Torneo Internazionale di Calcio Giovanile Città di Montepulciano Avrà inizio il 31 maggio e terminerà il 2 giugno

Montepulciano sarà ancora una volta il palcoscenico di questo prestigioso evento internazionale, che riunisce società, squadre e giocatori da tutto il mondo. Recentemente sono state ufficializzate le squadre che si contenderanno la vittoria del torneo, dedicato alla categoria Giovanissimi, che quest’anno comprende le annate 2004-2005.

Oltre all’ospitante Poliziana, ovviamente, parteciperanno altre cinque società italiane, protagoniste del calcio professionistico: Torino, Sampdoria, Siena, Arezzo e Parma.

La società U.P. Poliziana, organizzatrice dell’evento, quest’anno ha rinnovato l’invito all’F.C. Fastav Zlín, società proveniente dalla Repubblica Ceca e già presente alla scorsa edizione del torneo, nel 2018.

Anche la Danimarca sarà presente a Montepulciano con il F.C. Midtjylland, squadra che nella stagione 2015-2016 venne sorteggiata contro il Napoli ai gironi eliminatori di Europa League. In quell’anno, addirittura, i danesi riuscirono a passare il girone, sconfiggendo poi il Manchester United nell’andata dei sedicesimi di finale.

A chiudere il cerchio delle nove squadre presenti al torneo c’è la Palestinian Football Talents Academy, una selezione di giovani calciatori provenienti dalla Palestina. Si è insistito molto per la partecipazione di una delegazione di questo paese, visto che quest’anno la tematica principale sarà quella dei diritti umani, argomento da sempre scottante quando si parla di Palestina.

“50 anni di diritti umani” infatti è il titolo del torneo, a cui sarà abbinato come ogni anno il Premio Giornalistico. Questo premio verrà consegnato al miglior articolo prodotto dagli studenti di tutte le scuole secondarie del territorio, che dovrà prendere spunto dal primo articolo della Dichiarazione dei diritti umani: “Tutti gli esseri umani nascono liberi e uguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza”.

I gironi A, B e C sono già stati sorteggiati, e verranno disputati tra il 31 maggio e la mattina del 1 giugno. Il pomeriggio, invece, si giocheranno le semifinali, tra le vincenti dei tre mini-gironi e la miglior seconda. La mattina del 2 giugno, ultimo giorno della manifestazione, sarà invece dedicata alle finali: alle 9:00 quella per 3°/4° posto, alle 11:00 quella per 1°/2° posto.

Unione Polisportiva Poliziana ASD

 

Riguardo a Gianni Fanfano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Trasimeno torna in Eccellenza. Ficulle finale amara. Tuoro in salvo. Ultimi verdetti nella coda dei campionati di Prima Categoria e Promozione,

Ultimi verdetti, nelle partite di ieri,  per  le  squadre della nostra zona impegnate nei Play ...