FONDAZIONE ORIZZONTI D’ARTE: Veronica Pivetti al Teatro Mascagni di Chiusi con “Viktor und Viktoria”

(Riceviamo e pubblichiamo) Veronica Pivetti arriva al teatro Mascagni di Chiusi il 10 Novembre 2019, alle 21.15, per vestire i panni di Viktoria, il personaggio reso celebre da un film di Reinhold Schünzel del 1933. È il primo spettacolo del cartellone invernale di prosa del Teatro Pietro Mascagni, gestito e coordinato da Fondazione Orizzonti d’Arte – per la direzione artistica di Gianni Poliziani – in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo Onlus. L’attrice milanese, nota al grande pubblico anche per la sua brillante carriera di doppiatrice e conduttrice televisiva, incontrerà gli spettatori del Teatro Mascagni alle 19:15, in occasione del primo appuntamento della serie di incontri ATUPERTU. 

Lo spettacolo si svolge all’inizio degli anni ’30, nell’inquietante, drammatico scenario della Germania della Repubblica di Weimar. In questo contesto, Susanne Weber, talentuosa cantante e attrice disoccupata, “Viktoria” si finge “Viktor” per avere più successo nei teatri berlinesi e conquistare le platee. Il suo fascino androgino però scatenerà presto curiosità e sospetti. Tra battute di spirito e divertenti equivoci si legge la critica ad una società bigotta e superficiale, sempre pronta a giudicare dalle apparenze.

Per informazioni sui biglietti è possibile chiamare al numero 345 9345475 o scrivere al l’indirizzo mail biglietteriafondazione@gmail.com. Si può fare riferimento agli stessi contatti per prenotare l’aperitivo a teatro, al costo di 8 € per gli abbonati e 10 € per i non abbonati, frutto della collaborazione tra Fondazione Orizzonti d’Arte e Cotton’s Bar, Il Grillo è Buoncantore, Il Pesce d’Oro, la Locanda delle Scuderie e le Cantine Rovazzi. I biglietti dello spettacolo sono disponibili anche online su circuito ciaotickets.com

Riguardo a antoniodellaversana

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Panicale. Partita la campagna abbonamenti per la Stagione di Prosa del Teatro Caporali . Chiude Monica Guerritore.

(Riceviamo e pubblichiamo) Il cartellone proposto, come anticipa l’assessore comunale alla cultura Anna Buso, è ...