Ficulle, Festa del Patrono S.Eumenio Dal 10 al 18 settembre 2019

(riceviamo e pubblichiamo) Dal 10 al 18 settembre 2019 Ficulle festeggia il suo Patrono Sant’Eumenio celebrando quest’anno un’edizione della festa davvero speciale grazie al preambolo tenutosi il 28 agosto a Roma quando il Santo Padre, sul sagrato della Basilica di San Pietro, ha benedetto la nuova statua del Patrono.

La statua, costruita da un artigiano di Salerno, è stata realizzata grazie all’impulso del comitato parrocchiale, ispirato dal desiderio che aveva espresso in passato il compianto parroco don Rinaldo Magistrato.

Il 28 agosto è stata quindi una giornata storica per la comunità ficullese: Papa Francesco al termine dell’udienza generale ha benedetto la nuova statua del Patrono S.Eumenio. Forte è stata l’emozione e la gioia per tutti i ficullesi che hanno vissuto questo evento accompagnando in pellegrinaggio la statua a San Pietro, a testimonianza di un legame profondo che unisce Ficulle e S.Eumenio dal tardo medioevo e che sempre riesce a rinnovarsi e rinsaldarsi nella Fede.

La festa 2019 è giustamente incentrata attorno a questo eccezionale evento che vedrà il suo culmine con la solenne processione di domenica 15 settembre quando la statua, attraversando tutte le vie del centro storico di Ficulle, verrà portata dalla chiesa di S.Maria Vecchia nella chiesa Parrocchiale, così da rimanere sempre disponibile e aperta al culto dei fedeli.

Luci, fiaccole e un grandioso spettacolo pirotecnico faranno da cornice all’ingresso della statua nel centro storico, a sottolineare la memoria storica dell’evento che lega S.Eumenio al borgo medievale di Ficulle. Sarà un modo per confermare e rinnovare l’atto di affidamento che fecero i ficullesi nel tardo medioevo dopo la miracolosa salvezza da un lungo ed estenuante assedio nemico, avvenuta nella notte tra il 17 e il 18 settembre, quando centinaia di fiaccole misteriose comparvero muovendosi sulle mura del paese e facendo desistere i nemici spaventati.

A questo leggendario evento si richiama anche l’annuale Staffetta di S.Eumenio che si svolge in notturna nelle vie e nei vicoli del Centro Storico proprio la sera del 17 settembre. Quest’anno si corre l’edizione numero 32, dove il rione Borgo di Sopra rimette in gioco il Palio vinto lo scorso anno.

Ogni anno una piazza gremita fa da cornice a questa tradizionale manifestazione sportiva che vede la partecipazione di più di cento atleti tra bambini, ragazzi e giovani.

Il Comitato Parrocchiale

Riguardo a Gianni Fanfano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Città della Pieve. “Il Nostro Tempo”. Il programma completo. Il 27, 28 e 29 settembre

Il programma completo delle iniziative fra Teatro degli Avvaloranti e Palazzo Corgna.