Fabro. Provoca incidente e fugge. Individuato e denunciato. Si tratta di un cittadino rumeno. La vittima ne avrà per 30 giorni

A conclusione di un’intensa attività d’indagine, svolta a seguito di un grave incidente stradale che ha coinvolto un autotrasportatore, i militari della stazione CC di Fabro, della Compagnia di Orvieto, hanno dapprima individuato e poi proceduto a deferire all’Autorità giudiziaria un cittadino rumeno, celibe, operaio, resosi responsabile del reato di omissione di soccorso

L’autotrasportatore di origine napoletana, mentre sostava accanto al suo autocarro lungo la strada provinciale 106, veniva travolto da un auto pirata che non si fermava a soccorrerlo ma si dava a repentina fuga. Lo stesso veniva subito trasportato presso il locale nosocomio di orvieto dove gli venivano diagnosticate varie fratture con una prognosi di 30gg.

Unico indizio era una macchina di colore verde, vista allontanarsi subito dopo l’impatto ed uno specchietto rinvenuto e sequestrato sul luogo dell’investimento.

Le ricerche senza sosta sono iniziate immediatamente fino all’individuazione del soggetto rumeno avvenuta poche ore dopo l’accadimento. I militari hanno successivamente appurato che lo stesso investitore aveva anche comprato una bomboletta spray di colore verde per verniciare autonomamente la propria autovettura cercando in questo modo di eludere la sua individuazione.

P.d.c. Ten. Giuseppe Viviano

Riguardo a redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

La morte di Massimo Chimenti. Un lutto che colpisce la città Incredulità e dolore fra i tanti amici e i concittadini

In questi anno non abbiamo dato notizia di morti dovute a suicidio. Per rispetto nei ...