Dal 24 al 26 Giugno a Chiusi Tria Turris e Palio delle Torri.

Il Tria Turris da quest’anno si presenterà nella rinnovata veste che vedrà l’installazione di due palchi principali, uno in piazza Duomo l’altro in piazza del Comune, dove si esibiranno acrobati, giocolieri e artisti di strada. Il Festival medievale avrà quindi più spazio a disposizione per le esibizioni e gli spettacoli che comunque saranno impegnanti anche in spettacoli itineranti lungo le vie del centro storico.

Nella tre giorni di manifestazione saranno oltre duecento i figuranti provenienti da tutta Italia impegnate ogni sera.  Dieci gli artisti che si alterneranno nelle loro performance, due le compagnie d’arme, due i gruppi acrobatici, due le compagnie di sputafuoco a cui faranno da contorno compagnie di tamburini, sbandieratori e musici medievali. Per le vie del centro e nelle piazze troveranno posto anche Falconieri, stand degli antichi mestieri ed un mercatino medievale.

Per domenica 26 alle ore 17 è previsto l’inizio del corteo Storico dei Terzieri che procederà l’avvincente e sempre emozionante Palio delle Torri.

Durante la tre giorni di manifestazione le Taverne dei tre Terzieri Sant’Angelo, San Silvestro e Santa Maria, saranno aperte per far degustare a turisti e cittadini le loro specialità enogastronomiche, tra cui specialità del Lago di Chiusi, la carne alla brace cotta nei caratteristici “foconi” e i pici fatti rigorosamente a mano come vuole la tradizione chiusina.

 

 

Riguardo a redazione

Controlla anche

Sarteano. I nomi e le deleghe degli Assessori

Flavia Rossi, 50 anni, insegnante, e candidata più votata alle comunali dello scorso 12 giugno ...