Corale “Berardo Berardi”. A Panicale al via le celebrazioni Da sabato 2 dicembre serie di iniziative per il trentennale. Si festeggiano anche i venti anni delle Voci bianche

Corale in festa a Tavernelle di Panicale per il trentennale dalla fondazione dell’associazione “Corale Berardo Berardi” e del 20° anno di attività delle “Voci Bianche e Giovani Voci”. I festeggiamenti avranno inizio sabato 2 dicembre con la cena sociale, proseguono con l’appuntamento di venerdì 8 dicembre alle ore 15.30 con l’inaugurazione dei giardinetti ed intitolazione a Berardo Berardi (1878-1918). Seguirà la messa al Santuario di Mongiovino con animazione liturgica a cura della corale. Infine il trentennale si concluderà con il tradizionale concerto di Natale per la cittadinanza al Santuario delle Grondici sabato 16 dicembre alle ore 21.00 ad ingresso libero.

L’associazione culturale “Corale Berardo Berardi” di Tavernelle è un’associazione di promozione sociale ed organizzazione no-profit. E’ presieduta da Maria Antonietta Braganti, che è tra le fondatrici della corale, già ‘Coro dell’Immacolata’ e ‘Spazio Musica’.

Accanto ai giovani e adulti della “Corale Berardo Berardi” trova spazio la realtà delle ‘Voci Bianche e Giovani Voci’, un gruppo di bambini e ragazzi che si integrano all’associazione, affiancando il coro adulto in alcuni concerti durante l’anno. Il giovanissimo gruppo è seguito da Oriella Mazzoni, già soprano della corale e fondatrice nel 1997 del coro ‘Voci Bianche e Giovani Voci’.

La corale è dedicata a Berardo Berardi (1878-1918), cantante lirico (basso), senz’altro uno dei figli più illustri di Tavernelle, che pur nella breve esistenza si esibì sui palcoscenici più prestigiosi d’Italia e d’America. Un suo busto commemorativo è conservato nella cappella di famiglia presso il Cimitero di Mongiovino.

(Cittadino e Provincia)

 

Riguardo a redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

A Città della Pieve nasce il Forno/Laboratorio di Cultura nell’ex “Forno Bassini” Ieri l'inaugurazione in un luogo pieno di storia, di affetti e di ricordi.

Ieri pomeriggio, la pioggia non ha compromesso l’inaugurazione del “Laboratorio di cultura fotografica” che Attilio ...