Con e per i giovani. Successo della Quarta Giornata del Volontariato

La Quarta Giornata del Volontariato, svoltasi sabato 7 novembre a Città della Pieve, per volere del Presidio del Volontariato “Insieme si può”, operante all’interno dell’Istituto di Istruzione Superiore “Italo Calvino” e con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale, è stata un vero successo. Quasi mille studenti, dalla primaria alla secondaria superiore, hanno affollato Piazza Unità d’Italia dove ben dodici Associazioni, compreso il Presidio del Volontariato, erano a disposizione per dimostrazioni, informazioni, spiegazioni.

I più affollati i Clown dell’Associazione “Vivi in Positivo”, che operano in particolare nelle corsie d’ospedale, con bambini ed anziani; la loro vivacità, la capacità di attrarre e di coinvolgere, grazie anche al particolare abbigliamento, ha fatto la gioa dei più piccoli, ma anche degli adulti.

Foto Presidio con clown

A.L.I.Ce. ha eseguito, in poche ore più di cinquanta misurazioni di pressione con rilevazione di fibrillazione atriale, trigliceridi, glicemia e colesterolo, oltre a spiegare ai più piccoli e non solo l’importanza della prevenzione e i “compiti” che l’Associazione svolge sul territorio.

AVIS ha effettuato numerose iscrizioni per le “donazioni”.

I Lions Club hanno raccolto vari paia di occhiali per i Paesi Terzo-Quarto mondiali e tanti ne arriveranno ancora in quanto la macchina della solidarietà si è messa in moto e già parecchi tra bambini e ragazzi hanno promesso di portarli, cercando anche tra parenti e amici. Hanno inoltre distribuito varie edizioni dei libri “I nonni raccontano”, oltre naturalmente informare sulle attività promosse dall’Associazione.

Vigili del fuoco, Protezione Civile, Misericordia hanno dato saggi del loro operato tra sicurezza, primo intervento e primo soccorso; in questo caso anche mezzi e divise hanno attratto l’attenzione soprattutto dei piccoli che si sono soffermati, con curiosità ed attenzione, presso le singole postazioni.

Il Gruppo Ecologista “Il Riccio” ha presentato le numerose attività, non ultima l’imminente inaugurazione del “Giardino dei frutti riTROVAti” appunto nei pressi delle scuole. Ma ha anche spiegato l’importanza della salvaguardia ambientale e quindi della salute e del benessere di tutti i viventi, dell’importanza di corretti e salutari stili di vita, fondamentali anche per il pianeta.

Il Presidio del Volontariato “Insieme si può” ha pubblicizzato le attività da svolgere nel corso dell’anno ed ha effettuato iscrizioni per il laboratorio di Clown-Terapia e Circo-Sociale, Volontariato presso la Residenza Protetta di Città della Pieve e Museo di Storia Naturale del Territorio presso Palazzo Corgna, iniziative di solidarietà a favore di Telefono Azzurro, Banco Alimentare, Telethon, AIRC, Unicef, Adozioni a Distanza, Comitato per la Vita “Daniele Chianelli”. Alla fine della mattinata ogni iniziativa proposta aveva numerosi iscritti con la certezza quindi della buona riuscita delle attività offerte. Grande interesse anche per la vivacità delle proposte a partire dalla fattiva collaborazione con A.L.I.Ce., AVIS, Gruppo Ecologista “Il Riccio”, Accademia “Pietro Vannucci”, scuole di ogni ordine e grado, Progetto “In Vitro”, Libera – Presidio Scuola, Biblioteca ed Amministrazione Comunale.

Gli “Amici del Gemellaggio” con le bandiere dei Paesi coinvolti nei loro progetti hanno contribuito a colorare la piazza.

Presenti anche Donne “La Rosa” e Accademia “Pietro Vannucci”.

Foto Piazza

I volontari tutti hanno avuto un bel da fare nello spiegare e soprattutto nel rispondere alle tante curiosità.

Interessante anche il video “Volontari in azione”, che scorreva continuativamente all’interno della Sala Sant’Agostino, montato dai ragazzi del Presidio del Volontariato con i materiali consegnati dalle singole Associazioni.

Un grazie particolare a tutte le Associazioni che da quattro anni rendono possibile questo “meraviglioso” giorno che, ogni anno favorito dal bel tempo, riscuote tanto successo e riempie di soddisfazione per la certezza di aver contribuito a far conoscere il mondo del Volontariato, a far circolare informazioni sulla salvaguardia di salute, sicurezza e ambiente.

Appuntamento al prossimo anno.

Per il Presidio del Volontariato

Il Presidente Anisa Meca

Riguardo a Gianni Fanfano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Città della Pieve. M5Stelle “Ci risiamo”

(riceviamo e pubblichiamo) Ci risiamo. Ogni volta che la politica si avvicina ai cittadini ed ...