Comunità Montana, nodo ancora da sciogliere. Peltristo: “I debiti possono ricadere sui cittadini”.

(Comunicato stampa)

La Minoranza dell’Unione dei Comuni del Trasimeno con il Capogruppo Augusto Peltristo e i consiglieri Emanuele Brancaleoni, Luca Marchegiani, Virginia Marchesini, Marco Menconi, Alessandro Moio e Francesca Traica tornano ad occuparsi dell’annosa vicenda della Comunità Montana Trasimeno Medio Tevere presentando una interpellanza al Presidente Consiglio dell’Unione.

“Il nostro Gruppo di Minoranza – esordisce Augusto Peltristo Capogruppo del Centrodestra all’Unione dei Comuni del Trasimeno – è seriamente preoccupato della complicata condizione in cui versa la Comunità Montana Medio Tevere, in liquidazione, con una situazione debitoria elevata per svariati milioni di euro e la difficoltà di trovare una soluzione al contradditorio tra il Commissario Liquidatore, i comuni associati alla Comunità Montana e la Regione dell’Umbria”.

“Più passa il tempo – proseguono i consiglieri – e più le condizioni sembrano peggiorare. Il patrimonio risulta sovrastimato e i debiti a causa degli interessi passivi, continuano ad aumentare”.

“La cosa che ci angoscia di più – aggiunge Peltristo – è che al termine della liquidazione i rapporti giuridici non estinti sono trasferiti in capo ai Comuni, che costituivano la Comunità Montana, e all’Agenzia Forestale. Eventuali ulteriori situazioni debitorie restano a carico dei Comuni che hanno concorso a determinarle, in parole chiare, le amministrazioni comunali potrebbero essere chiamate a rifondere i debiti”.t

“Al fine di fare chiarezza e trovare una soluzione rapida e conclusiva sulla vicenda – conclude Peltristo – abbiamo richiesto un tavolo tecnico con i vertici della Comunità Montana, il Liquidatore e la Regione”.

 

Riguardo a antoniodellaversana

Controlla anche

Peltristo, Pinzo e Tei: “Situazione debitoria Società Valnestore ed elaborazione del regolamento per l’installazione di sistemi di videosorveglianza. “La Civica torna ad incalzare il Comune.

  Una interpellanza sulla esposizione finanziaria pregressa della Società Valnestore ed una mozione per la ...