Comune di Ficulle “Ripartiamo Insieme: misure di sostegno ai cittadini ed alle imprese”

Nella giornata del 19 maggio 2020, la Giunta del Comune di Ficulle, dopo un confronto con i responsabili delle funzioni e con la maggioranza, ha approvato l’atto d’indirizzo che riguarda le azioni che l’Amministrazione mette in campo per contrastare la crisi economica.

L’atto di indirizzo, chiamato “Ripartiamo Insieme”, interviene in tutti negli ambiti consentiti ai comuni in un quadro di sostenibilità economica dell’Ente, anche dovendo tener conto degli effetti di una crisi che potrebbe avere ripercussioni sulle entrate del Comune nel breve/medio periodo.

Le misure, che si aggiungono a quelle in essere per sostenere le famiglie in maggiore difficoltà, riguardano:

l’annullamento del pagamento del suolo pubblico TOSAP temporanea fino al 31/12/2020 per le attività commerciali ed edilizie; la riduzione del pagamento della TARI per le attività che stanno subendo gli effetti della crisi, interessate dal DPCM del 9/3/2020; la posticipazione al 30/8/2020 dell’acconto TARI 2020; in ogni caso l’azzeramento della tariffa del trasporto scolastico, della mensa scolastica e della quote di asilo fino a giugno 2020, per quest’ultime prevedendo il rimborso per quanti hanno già pagato; la sospensione e la proroga per il periodo di emergenza degli atti e permessi rilasciati dall’Ufficio Tecnico, con il prolungamento delle scadenze e delle rateizzazioni del contributo di costruzione; l’estensione gratuita delle superfici di occupazione del suolo pubblico compatibilmente con lo spazio disponibile, anche attraverso la soppressione momentanea di alcuni parcheggi dove possibile; la concessione gratuita di suolo pubblico nelle vie e piazze cittadine per tutti gli esercenti che in forma singola o associata ne faranno richiesta, dove e quando possibile; la conferma dell’estensione facoltativa degli orari e dei giorni di apertura per tutte le attività commerciali ed artigianali.

E’ un primo insieme di misure a sostegno delle famiglie e delle attività economiche, dichiara il Sindaco Gian Luigi Maravalle, alle quali faremo seguire una pronta ripresa degli investimenti: il Comune di Ficulle ha in previsione circa 3 milioni di opere pubbliche che quanto prima devono diventare cantieri per dare impulso alla ripresa economica.

 

 

 

 

 

 

 

 

Riguardo a redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Chiusi. Corso serale statale per diploma di maturita’

Organizzato dall'Istituto Valdichiana di Chiusi.