Città della Pieve. Torna l’infiorata di S. Luigi, quest’anno dedicata a Fausto Chionne

(Cittadino e Provincia) Torna a Città della Pieve la tradizionale e suggestiva Infiorata del Terziere Casalino. La manifestazione lungo via Vannucci, in onore di San Luigi Gonzaga, patrono di tutti i contradaioli e venerato nella Chiesa dell’ex Seminario Vescovile, cuore pulsante del rione.

In questa cinquantasettesima Edizione, che si terrà sabato 25 e domenica 26 giugno, gli infioratori del Terziere celebreranno la persona che più si è impegnata con amore, passione e competenza nella crescita, nella programmazione e nella realizzazione dell’Infiorata di San Luigi, Fausto Chionne, prematuramente scomparso.

Per questo motivo, i contradaioli, con infinito affetto, realizzeranno alcuni quadri, sapientemente selezionati dall’artista pievese Andrea Bittarello, tra i più significativi delle Infiorate degli ultimi 25 anni.

L’Infiorata di S. Luigi Gonzaga 2022 a Città della Pieve prevede la realizzazione di un tappeto floreale di circa 1000 metri quadri, dipinti con i colori più puri che si possano trovare al mondo, quelli che ci profonde a piene mani la natura: fiori, semi ed essenze del territorio umbro, che verranno sapientemente posati nella notte di sabato 25, pronti per essere ammirati in tutta la loro delicata bellezza la domenica mattina. Decenni di devozione del Terziere Casalino che si esprimono in colori e profumi, portatori di un messaggio d’amore nei confronti della tradizione e della nostra Città.

Ritorna anche l’appuntamento con la buona cucina della Taverna del Barbacane e le sue prelibatezze: nei giorni 16/17/18/19/23/24/25 Giugno 2022, dalle ore 20.00, presso gli orti del vescovo, si potranno gustare i piatti tipici della tradizione maremmana: pici all’amatriciana, tagliatelle, gnocchi, lumache al pizzico, cinghiale al dragoncello e carni alla brace. Appuntamento imperdibile, alla Taverna del Barbacane, sarà il 21 giugno con la XVIª edizione de Il Gusto dei Fiori, cena a base di essenze e fiori.

Propedeutico allo spettacolo dell’Infiorata, si apre oggi un programma di eventi e intrattenimenti con i laboratori creativi “Di Fiore in Fiore” dedicati ai bambini 6 – 10 anni e il Trekking Urbano “Scoprendo il Casalino”: una visita guidata nei luoghi simbolo del Terziere. Info e prenotazioni presso l’Ufficio Turistico Comunale di Piazza Matteotti (0578 298840 – info@cittadellapieve.org).

Ad amplificare e accompagnare l’Infiorata anche “Fiori in Fiera”, la mostra mercato di essenze e prodotti derivati dalla lavorazione dei fiori, “Musica in Fiore” un appuntamento musicale a cura del Liceo Musicale Italo Calvino di Città della Pieve, i concorsi “La Città Fiorita” e “Vetrine in Fiore” (iscrizioni fino al 20 giugno presso l’Ufficio Turistico Comunale – 0578298840/info@cittadellapieve.org).

 

 

 

Riguardo a redazione

Controlla anche

“VIVICHIANCIANO 2022” entra nel vivo

Nei primi due week end di luglio prende il via l’iniziativa VIVICHIANCIANO nata per raccontare ...