Città della Pieve presenta “Immagini d’Opera itineranti 2020”. Dal 10 al 30 Settembre esposizione diffusa in Centro storico dedicata all'International Opera Theater of Philadelphia.

(Comunicato stampa)

Dopo 16 anni di première mondiali, andate in scena sul palco del Teatro “Accademia degli Avvaloranti” di Città della Pieve, l’International Opera Theater di Philadelphia quest’anno ha dovuto rinunciare alla 17° edizione a causa dell’emergenza sanitaria in corso.

Il 2020 avrebbe dovuto essere l’anno dell’omaggio al grande Maestro Raffaello per i 500 anni dalla sua morte. Un’Opera lirica moderna sarebbe andata in scena ad agosto, dopo un mese circa di lavorazione.

Dal 2004 il progetto “International Staged Opera Live” a Città della Pieve di IOT, diretto da Karen Lauria Saillant e patrocinato dal Comune, ha fatto parte del panorama culturale della Città e non si è mai interrotto. Per 16 anni giovani artisti provenienti da ogni parte del mondo (più di 75 nazionalità differenti) si sono ritrovati sul palco comunale degli Avvaloranti creando una vera comunità di popoli e portando scambio, freschezza e vitalità all’estate pievese. Tutto ciò attraverso la musica e l’Opera, coinvolgendo le Associazioni Culturali, le attività commerciali e la cittadinanza nelle proprie iniziative.

Quest’anno, per non spezzare quel magico filo che lega Città della Pieve all’International Opera Theater of Philadelphia, verranno ripercorse le tappe del lavoro realizzato in questi anni attraverso le video proiezioni di Diego Parbuono “Fantasia e Realtà”, il 10 e 13 settembre in Piazza Plebiscito alle ore 21.30, e gli scatti di Ornella Tiberi, dal 10 al 30 settembre in esposizione diffusa in centro storico, un viaggio fotografico e sonoro lungo le vie e le vetrine della Città. Ogni foto esposta in vetrina avrà un suo QR Code da cui sarà possibile ascoltare alcuni minuti di audio dell’Opera raffigurata.

Giovedì 10 settembre, alle ore 18.30, presso il Teatro “Accademia degli Avvaloranti”, la presentazione dell’iniziativa e dell’esposizione fotografica. A seguire la video proiezione di “Fantasia e Realtà”. Ingresso libero sino ad esaurimento posti.

Riguardo a antoniodellaversana

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Al Terra di Siena International Film Festival 2020 tutto pronto per esordio del Premio “Terme di Chianciano Fellini 100”. Nella prima edizione i premi saranno assegnati il 1° ottobre a Marco Bocci e il 3 ottobre a Giuseppe Pedersoli, Elisabetta Pellini e Gianni Quaranta.

(Comunicato stampa) Tutto pronto per l’assegnazione del Premio “Terme di Chianciano Fellini 100” che sarà ...