Città della Pieve. Isolamento fiduciario e tampone obbligatorio per chi rientra da Spagna, Grecia, Croazia e Malta.

(Comunicato stampa)


Previsto da un’Ordinanza del Ministro della Salute per i viaggiatori che tornano da Paesi che in questo momento vivono situazioni più complicate dell’Italia sotto il profilo dei contagi.

Il tampone andrà fatto presso l’azienda sanitaria locale entro le 48 ore dal rientro e nel frattempo è obbligatorio sottoporsi ad isolamento fiduciario presso la propria abitazione o dimora.

Le persone che intendono fare ingresso nel territorio nazionale dai Paesi citati sopra e che nei 14 giorni antecedenti vi hanno soggiornato o transitato sono obbligate a comunicarlo immediatamente al Dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria territorialmente competente.

Informiamo, inoltre, che l’Ordinanza aggiunge, all’elenco F dell’allegato 20 al DPCM 7 agosto 2020, anche DIVIETO DI INGRESSO e transito dalla COLOMBIA

info: http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioComunicatiNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=5632

Riguardo a antoniodellaversana

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Coronavirus: andamento settimanale dall’18 al 25  settembre.

(Comunicato stampa)  Questi i dati riferiti alla settimana dal 18 al 25 settembre per ciò ...