Città della Pieve. Gli alunni delle Elementari ciceroni in Cattedrale Domenica 10 giugno Fai e Scuola promuovono la seconda edizione di “Apprendisti ciceroni per un giorno”

I tesori del Duomo dei Santi Gervasio e Protasio di Città della Pieve spiegati dagli alunni della Scuola primaria.

Torna domenica 10 giugno, alle ore 16, nella città del Perugino, per il secondo anno consecutivo, l’iniziativa “Apprendisti ciceroni per un giorno”. Ad essere coinvolti quest’anno sono i bambini delle classi quinte A e B dell’Istituto Comprensivo “Pietro Vannucci” (Scuola Primaria di Città della Pieve).

Prosegue dunque la fattiva collaborazione tra la Delegazione FAI del Lago Trasimeno e la scuola, che vuole valorizzare le capacità dei ragazzi, avvicinarli alle radici, storia ed arte della città, per farne generazioni più consapevoli.

I giovani studenti saranno i veri protagonisti, diventando ambasciatori della città. Dopo l’edizione dell’anno scorso, in cui i bambini guidarono alla scoperta di Palazzo Corgna, quest’anno lo faranno con la Cattedrale. Saranno illustrati i suoi tanti tesori, le lunghe e complesse vicende costruttive, le opere di importanti artisti come Perugino e Pomarancio.

 

Riguardo a redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Le opere “allo zafferano” di Gobbini ambasciatrici dell’Umbria in Versilia Parte dalla Toscana il tour artistico lungo la penisola del pittore pievese. L’inaugurazione il 30 luglio

(Cittadino e Provincia) Le opere allo zafferano di Gianfranco Gobbini escono dall’Umbria per diventare “ambasciatrici” ...