Città della Pieve. Fausto Risini “Sport come educazione alla vita” Intervento del candidato sindaco di Liberamente

(comunicato stampa) Praticare un’attività sportiva significa crescere come persone e come cittadini.
Crescere nella consapevolezza e nel senso civico, nella responsabilità individuale e collettiva, nella coscienza del diritto e del dovere. Lo sport è una grande scuola aperta a tutti, senza distinzione di colore, di sesso, di età, di appartenenza sociale, politica o religiosa, è al di sopra delle parti, perchè parte integrante della vita stessa. Contribuisce a sviluppare il carattere e a risolvere, con la dovuta serenità, i piccoli e grandi disagi che la vita presenta.
Possiede la facoltà di tirare fuori il meglio da ognuno di noi e di fare in modo che le virtù sportive diventino forza propulsiva della nostra società.

Il gioco di squadra, per noi, è fondamentale e riteniamo necessario un gruppo di confronto sempre aperto, tra Società Sportive ed Associazioni, per ascoltare le esigenze e massimizzare i risultati insieme.
Il nostro obiettivo è quello di valorizzare l’unicità di ciascuno, dandogli modo di poter scegliere lo sport piu confacente alle proprie reali attitudini:

Tra i nostri obiettivi c’è:
• Maggiore valorizzazione delle “GIORNATE DELLO SPORT”

•la realizzazione di un POLO SPORTIVO MULTIDISCIPLINARE attraverso un partenariato pubblico/privato. (Individuati finanziamenti/associazione di cittadini per il partenariato e zona in base al piano regolatore vigente)

• CAMPO DA BOCCE per favorire maggiore socialità tra persone più anziane.

• Individuare insieme alle società interessate (Tiro con l’Arco, Judo, etc…) una SEDE IDONEA per la realizzazione di una struttura adeguata ai loro utenti e bisogni.

• Progettazione, realizzazione e ristrutturazione delle piste ciclabili.

• Valorizzazione di SPORT ALTERNATIVI, che potrebbero rappresentare la chiave per legare turismo sportivo e valorizzazione del nostro patrimonio naturalistico.

• Potenziare la collaborazione con il florido TESSUTO EQUESTRE locale.

•PERCORSI PER PASSEGGIATE: mappatura, valorizzazione e manutenzione dei sentieri già esistenti in collaborazione con le Associazioni di settore presenti a Città della Pieve.

 

 

Riguardo a Gianni Fanfano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Per i vicoli e nel lungolago di Castiglione torna la terribile “Corsa Cobram”  Arriva alla quarta edizione: domenica mattina tutti in sella

(AKR)  “Domenica scatta la corsa più pazza, inutile e sconclusionata dell’Italia Centrale. «Sono ore di ansia ...