Città della Pieve. Auser “Un successo il centro estivo gratuito con i nonni di comunità “ Nota stampa di Polis

È stato un successo il centro estivo gratuito organizzato dall’Auser di Città della Pieve presso la scuola materna Pietro Vannucci all’interno del progetto “I nonni come fattore di potenziamento della comunità educante”, finanziato dalla fondazione “Con i bambini” impresa sociale e promosso da Auser, in collaborazione con la cooperativa Polis, con On Accenditori Sociali e con il Comune di Città della Pieve.
Il centro, rivolto a bambine e bambini da 3 a 6 anni, ha accolto 12 piccoli che per 4 settimane nel mese di luglio hanno potuto usufruire di questo servizio, comprensivo del pranzo e quindi particolarmente prezioso per le famiglie. “Ma il vero valore aggiunto – afferma Marcella Binaretti, dell’Auser di Città della Pieve – lo hanno dato le nonne e i nonni di comunità, ovvero volontarie e volontari di Auser che hanno affiancato le educatrici professionali creando con i bambini un rapporto molto bello. È stata una grande soddisfazione poter dare alle famiglie della zona questo servizio importante – conclude Binaretti – Un’esperienza sicuramente positiva e da ripetere”.

Riguardo a Gianni Fanfano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Chiusi. Primo giorno di scuola con il sindaco e la nuova dirigente scolastica Un augurio tutti i ragazzi, insegnanti, genitori e personale scolastico dei vari plessi della Città di Chiusi.

(riceviamo e pubblichiamo) Il sindaco di Chiusi Juri Bettollini insieme alla giunta comunale, alla presidente ...