Città della Pieve. 5 feriti lievi sulla linea Firenze-Roma, in zona Le Coste.

Cinque operai sono rimasti feriti in modo lieve in seguito a un urto fra due convogli in manovra avvenuto lungo la ferrovia Firenze-Roma, sulla linea lenta.
    E’ successo intorno alle 10.30 in località Coste di Moiano, nel tratto umbro, fra Chiusi-Chianciano e Città della Pieve.
    I feriti, tutti operai per conto di Rfi, sono stati trasportati all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, due in codice giallo e tre in codice verde. Le loro condizioni – riferisce la centrale regionale del 118 – vengono ritenute “non gravi” dai sanitari.
    Tre di loro hanno 39 anni, gli altri 22 e 23. Nel tratto ferroviario in questione erano in corso lavori programmati.
    L’accaduto – spiegano le Fs – ha comportato disagi limitati alla circolazione ferroviaria. Soltanto due treni Regionali sono stati ‘inviati’ dalla linea lenta a quella direttissima. Sul posto, vigili del fuoco, tecnici Rfi, 118 e forze di polizia.
   

Riguardo a redazione

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Passignano sul Trasimeno. Arrestati due cittadini Albanesi, in Italia da tempo ma senza fissa dimora.

(Comunicato stampa) Nella giornata di ieri 14 novembre 2019, verso le ore 15.30, in Passignano ...