Città della Pieve. 25 anni di Libera Università. Il programma delle iniziative. Iniziative attuate in collaborazione con altre istituzioni culturali del territorio.

La Libera Università di Città della Pieve compie il venticinquesimo anno di attività, un traguardo importante che il Direttivo intende festeggiare con una serie di iniziative rivolte a tutta la cittadinanza, attuate in collaborazione con altre istituzioni culturali del territorio.

Si inizia il 4 aprile alle ore 17 presso la Sala del Concerto di Palazzo Corgna con la Conferenza “Sulle ali della memoria – Cappannini e la storia del volo nel Trasimeno”, tenuta da Giancarlo Faltoni, curatore del Museo del volo dell’aeroporto di Castiglione del Lago.

Successivamente, il 17 aprile ore 17, presso il Teatro Accademia degli Avvaloranti sarà tenuto l’evento-spettacolo ” Ricordando il Sessantotto” con la collaborazione del Gruppo Teatrale del Liceo “Italo Calvino” di Città della Pieve.

Il 12 maggio, alle ore 17, presso il Teatro Accademia degli Avvaloranti, si esibiranno la Polifonica Pievese e gli studenti del Liceo Musicale I. Calvino

Sempre nel mese di maggio, in una data che sarà fissata a seguito della pubblicazione del DEF da parte del Governo, è prevista una Conferenza di Economia del prof. Aldo Sorci, esperto di Economia e docente della Libera Università.

Nel mese di giugno sarà aperta una Mostra presso la Sala del Concerto di Palazzo Corgna per illustrare con documenti originali ed elaborazioni grafiche i 25 anni di attività della Libera Università.

 

 

Riguardo a Gianni Fanfano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Castiglione. “Eterni secondi” presentato a libri parlanti Appuntamento con Rosario Esposito La Rossa lunedì 27 alle ore 18

  (AKR) «L’area nord di Napoli da sempre è stata una delle principali piazze di ...