Chiusi: Proseguono gli appuntamenti di Libriamoci. Sabato 19 GEC&Book e venerdì 25 gennaio ARCHEOSOCIAL

A Chiusi proseguono gli appuntamenti di Libriamoci, l’iniziativa culturale dedicata alla lettura giunta alla settima edizione coordinata dal Comune in collaborazione con: Fondazione Orizzonti d’Arte, Gruppo Effetti Collaterali, associazione La Goccia, Regione Toscana-RedoS (rete documentaria senese), Nati per Leggere, Nati per la Musica, Chiusinvetrina, Museo Civico La Città Sotterranea, Museo Nazionale Etrusco, Opera Laicale della Cattedrale e Gruppo Archeologico. Il primo appuntamento dell’anno si svolgerà sabato 19 gennaio alle ore 18.45 a Chiusi Scalo presso il locale Chester Pub con la presentazione di due libri “L’arte di imitare – il fenomeno delle tribute band in Italia – di Massimiliano Barulli e The Gloaming di Stefano Solventi, seguiti da musica dal vivo, ad ingresso libero.

Venerdì 25 gennaio alle ore 17.30, presso il Museo Nazionale Etrusco di Chiusi, ad ingresso libero, sarà presentato il libro “Acheosocial – L’archeologia riscrive il web: esperienze, strategie e buone pratiche” a cura di A. Falcone, A. D’Eredità
L’iniziativa è organizzata in collaborazione tra il Comune della Città di Chiusi, il Museo Nazionale Etrusco di Chiusi, Polo Museale della Toscana, ed il Gruppo Archeologico di Chiusi.

Ufficio Comunicazione Comune di Chiusi

Riguardo a redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Fabro. I ragazzi dell’IPAA a sostegno della protesta del popolo sardo Una iniziativa degli allievi dell’Istituto agrario B. Marchino.

 La lotta dei pastori sardi che sta movimentando la scena politica  nazionale è sbarcata anche ...