Chiusi. I bambini promuovono il servizio mensa  Il servizio è gestito dalla società Cir Food

(Riceviamo e pubblichiamo). Il sindaco Juri Bettollini, l’assessore all’istruzione Sara Marchini e il responsabile del servizio Marco Socciarelli hanno pranzato alla mensa scolastica della primaria di Chiusi Scalo. La visita, assolutamente a sorpresa in quanto decisa alle ore 12.30, ha permesso di verificare la qualità del cibo e del servizio, ma anche la soddisfazione dei bimbi che volentieri si sono confrontati con il sindaco e l’assessore sui piatti preferiti del menù settimanale oltre a dare anche suggerimenti su come migliorarlo. Il risultato ha soddisfatto le aspettative e in particolare il miglior giudizio è stato dato dai piatti “ripuliti” e mostrati con orgoglio al sindaco dai giovani studenti.
“Abbiamo scelto di passare la pausa pranzo insieme alle bambine e ai bambini della scuola primaria di Chiusi Stazione – dichiara il sindaco Juri Bettollini – per provare di persona il pasto che consumano quotidianamente i nostri figli. Il servizio mensa, come ci aspettavamo, ci ha soddisfatti sotto ogni aspetto; cibo veramente buono, porzioni adatte ai bimbi, ambiente pulito e personale molto professionale. Naturalmente andare incontro ai gusti di tutti non è semplice, ma l’importante è avere la certezza della qualità e varietà del cibo a disposizione nelle nostre mense. I bambini sono eccezionali perché tanto sinceri e, infatti, mi hanno detto che la minestra non piace; e li capisco perché da piccolo non piaceva neanche a me, ma visto che fa bene alla salute e che poi è sicuramente buona tornerò ad assaggiarla. Un ringraziamento particolare anche alle maestre che, come sempre, ci hanno accolto con ospitalità e simpatia. L’aspetto più bello della visita è stata comunque mangiare al tavolo dei bambini perché ogni pensiero sparisce di colpo.”
Il Comune di Chiusi continua, dunque, a monitorare con attenzione il servizio mensa messo a disposizione nei vari plessi scolastici. A questo scopo il menù è stato redatto da una biologa nutrizionista che ha curato la varietà del cibo nonchè la quantità delle porzioni in base all’età dei bambini.

Ufficio Comunicazione Comune di Chiusi

*Titoli del Corriere Pievese

Riguardo a redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Chiusi. Donna accoltellata nella notte. In stato di fermo il figlio La donna ferita gravemente è in fin di vita. Le dichiarazioni del sindaco

Questa notte a Chiusi, alle 22.00 circa, una donna (R.C.) è stata ripetutamente accoltellata nella ...