Chianciano. Presentato il  romanzo di Rosanna Baldelli “ Quando la tempesta  arriva”                                                                                                                  

Sabato 14 maggio nella sempre suggestiva cornice di Villa Simoneschi a Chianciano, ha avuto luogo la presentazione del romanzo: Quando la tempesta arriva, di Rosanna Baldelli. Di questa opera letteraria, se ne era già avuta notizia avendo  suscitato molti consensi. Rosanna Baldelli, insegnante in pensione, ha parlato della sua fatica letteraria con l’entusiasmo e la passione di chi ha profuso nella parola scritta, i sentimenti, la conoscenza storica dell’Italia e di Chianciano oltre alla fantasia direi artistica e alla consapevolezza del tempo che scorre. Tempo dentro il quale ognuno di noi è cellula che  partecipa al grande pulsare del mondo attraverso gli eventi dei quali siamo artefici e testimoni. Quando la tempesta arriva è un romanzo storico che parte dagli anni venti del novecento e ne restituisce la cronaca storica.

Gli eventi bellici relativi alla prima guerra mondiale si dipanano con date, personaggi e luoghi reali dell’Italia di allora ma, sapientemente, la storia chiancianese e i luoghi natii sono inseriti nel più ampio “affresco” nazionale come una sorta di equilibrato contrappunto così che gli eventi toscani  si mescolano e prendono corpo insieme alla storia nazionale. Il romanzo si snoda anche lungo un certosino lavoro storiografico dove luoghi e date sono riscontrabili e questo impreziosisce la lettura con reale validità storica. Gli eventi narrati sono stati filtrati da Rosanna Baldelli attraverso gli occhi dei suoi propri nonni. E secondo quel modo sentire la vita la trama del romanzo prende vita e ci guida attraverso gli eventi dai quali è scaturita molta della realtà che troviamo oggi nelle nostre vite.

Ho conosciuto Rosanna Baldelli qualche anno fa a casa di amici comuni e la sua ironia, la sua leggerezza,  insieme ad una acuta visione della realtà e ad un modo simpaticamente spiritoso di porsi, delineavano una interessante e variegato temperamento che si ritrova in queste pagine scritte con cuore, anima e cervello.

Nunzio Dell’Annunziata

Riguardo a redazione

Controlla anche

Sarteano. I nomi e le deleghe degli Assessori

Flavia Rossi, 50 anni, insegnante, e candidata più votata alle comunali dello scorso 12 giugno ...