sanità

Un nuovo servizio di medicina territoriale (AFT). Attesa vigile nel Trasimeno Il nuovo servizio che prevede la riorganizzazione delle rete dei medici di base e della guardia medica.

Si chiamano AFT, una nuova sigla che sta per “Aggregazione Funzionale Territoriale”. Secondo quanto detto tempo fa nella conferenza di presentazione, dai vertici della sanità regionale e nei documenti di presentazione, dovrebbero essere “…nuove forme organizzative della medicina generale che si chiameranno Aggregazione Funzionale Territoriale (AFT) e che garantiranno nel territorio la continuità dell’assistenza, estesa all’intero arco della giornata e per ...

Leggi ancora »

Fabbrizzi (SI) “Situazione insostenibile per la sanità nel Trasimeno” La segretaria di Sinistra Italiana "Riapriamo la questione del nuovo ospedale e potenziamo la lungodegenza."

Mancano posti letto. Pazienti inviati in altri nosocomi. Riapriamo la questione del nuovo ospedale e potenziamo la lungodegenza. Una nuova sanita’ per l’Umbria” La grave situazione di carenza di posti letto nel Trasimeno si è aggravata in questi giorni con la saturazione dei circa 20 di “area medica” disponibili nel Presidio di Castiglione del Lago. I pazienti vengono pertanto dirottati in ...

Leggi ancora »

Da Ospizio a Residenza Protetta. Il lungo cammino di una eccellenza pievese A 95 anni dalla nascita presentati i progetti per il futuro della "Creusa Brizi Bittoni"

Bella serata. Il Teatro degli Avvaloranti, lunedì pomeriggio aveva la platea e le prime file dei palchi gremiti. Per un avvenimento d’eccezione. A circa 95 anni dalla sua fondazione gli amministratori della Residenza Protetta “Creusa Brizi Bittoni”, guidati dal Presidente Vincenzo Cappannini,  hanno voluto fare un bilancio dal cammino fatto e tracciare le linee fondamentali del lavoro dei prossimi anni. ...

Leggi ancora »

“Necessario ripristinare il pronto soccorso a Città della Pieve?” Il consigliere regionale Rometti interroga la Giunta Regionale

(Acs) Il consigliere Silvano Rometti (Socialisti e Riformisti) ha presentato una interrogazione alla Giunta regionale in cui chiede “se la struttura di Primo soccorso, istituita presso la Casa della Salute di Città della Pieve, costituisce un’adeguata risposta sanitaria al reale fabbisogno degli abitanti di questo territorio o se non sia piuttosto necessario procedere al ripristino del servizio di Pronto Soccorso”. ...

Leggi ancora »

Il M5S pievese risponde al Sindaco su Ospedale e Pronto Soccorso Continua il confronto politico sulle scelte sanitarie a Città della Pieve e nell'area

Continua il confronto politico sul tema della sanità e delle politiche di settore nel nostro territorio, in particolare per quanto riguarda il dopo ospedale di Città della Pieve e il servizio di Pronto Soccorso e Primo Soccorso. Dal M5S di Città della Pieve riceviamo questo comunicato stampa che segue e che risponde ad una nota del sindaco Fausto Scricciolo che ...

Leggi ancora »

Primo Soccorso. Il confronto fra M5S pievese ed il Sindaco Scricciolo Un manifesto affissso dei pentastellati sul Primo Soccorso e la risposta sulla rete del primo cittadino pievese

Crediamo di fare cosa utile ai nostri lettori riportando il testo di un manifesto murale affisso dal M5S di Città della Pieve, insieme al commento-risposta del sindaco Fausto Scricciolo fatto sulla rete.  Quando la strumentalizzazione rasenta il ridicolo. Leggo sui muri di Città della Pieve in questi giorni la richiesta di dimissioni che mi viene rivolta dal Movimento 5 Stelle. ...

Leggi ancora »

Una nuova fase nella vita della Casa di Riposo “Creusa Brizi Bittoni” Progetti e "Fondazione" saranno presentati Lunedì 4 Dicembre a Città della Pieve

Le fonti storiche locali parlano di una Opera Pia Casa di Riposo che ha origine per iniziativa di un comitato di cittadini, i quali, con l’aiuto della Chiesa nel 1922 costituiscono un ricovero per vecchi nell’antico Convento dei Cappuccini con annessa Chiesa e terreni. Nel 1937 nel suo testamento la signora Creusa Brizi Bittoni fece dono all’Opera Pia di 9 ...

Leggi ancora »

Città della Pieve. Il Comitato per il Diritto alla Salute scrive alla Regione “ Vero Ospedale unico e vero Pronto Soccorso”

  Il Comitato Civico per il Diritto alla Salute-Art.32 costituitosi a Città della Pieve in seguito alla chiusura dell’Ospedale Beato Giacomo Villa e del Pronto Soccorso, chiede con forza un’adeguata risposta sanitaria al reale fabbisogno degli abitanti di questo territorio sia in materia di presìdi di emergenza che di disponibilità di strutture ospedaliere di ricovero. Intendiamo per “territorio” l’area del ...

Leggi ancora »

Corso gratuito “Bimbi Sicuri” a Città della Pieve Sabato 2 Dicembre presso la Rocca

(dal giornale on line del Comune di Città della Pieve). Nell’ottica di informare e formare i genitori, i nonni, insegnanti o chi è interessato alla sicurezza dei nostri bambini, sulla scia degli incontri fatti con il pediatra l’anno scorso, si informa che sono aperte le iscrizioni al corso di informazione sulla prevenzione incidenti in età pediatrica. Il corso è riservato ...

Leggi ancora »

Dina Mucciarelli. “La levatrice di Magione”. Un personaggio per l’Accademia Masoliniana Se ne parlerà sabato 11 novembre nella Sala del consiglio comunale di Magione.

È l’ostetrica Dina Mucciarelli una delle tre personalità scelte dall’Accademia Masoliniana di Panicale per il ciclo di conferenze nell’ambito dell’iniziativa “Tre personaggi e un territorio” che qiest’anno sarà incentrata sul tema “La salute degli altri, un impegno di vita”. A parlare di una delle “levatrici” storiche del comune di Magione sarà sabato 11 novembre, ore 16, sala del Consiglio comunale ...

Leggi ancora »