Meteo

Peggioramento nel weekend. Stop al caldo anomalo, ma tornerà la prossima settimana. Un aprile davvero rovente

Il caldo anomalo che ci interessa dagli ultimi giorni di marzo, siamo circa 6-7 gradi sopra la media del periodo, sta per finire. All’inizio del weekend avremo un peggioramento del tempo con nuvole, rovesci di pioggia e soprattutto un calo temporaneo delle temperature fino a valori decisamente più normali per la prima decade di aprile. Già domani potrebbero aversi i ...

Leggi ancora »

Pasqua con tempo discreto, Pasquetta un po’ nuvolosa ma non troppo

Pare che quest’anno lo scherzetto del tempo di pasqua e/o pasquetta, quasi una costante negli anni, si debba materializzare solo in parte. Infatti se, come anticipato giorni fa, Pasqua dovrebbe trascorrere con tempo tutto sommato discreto, bello la mattina e in lieve peggioramento nel pomeriggio ma senza pioggia fino a sera, pare che il peggioramento di Pasquetta, che sembrava puntuale ...

Leggi ancora »

Ultimi scampoli di inverno mercoledì e giovedì, poi via libera alla primavera!

Come pronosticato nell’ultimo articolo che scrissi, a inizio marzo, questo mese è stato in gran parte piuttosto fresco e perturbato, certamente più di quanto lo fosse stato febbraio, che è stato più simile a un novembre che a un febbraio e di circa 3 gradi e mezzo superiore alla media. Marzo invece si è rivelato più  “old style”, molto simile ...

Leggi ancora »

Marzo sarà più invernale di febbraio?

Ci vuole poco, potrebbe dire qualcuno, visto che febbraio è stato caldissimo rispetto al normale, circa 3,5 gradi superiore alle medie, avendo registrato una temperatura media mensile di 8,8 gradi contro i 5,3 della “norma” ventennale 1993-2012, molto piovoso e senza nemmeno una gelata vera. Praticamente è somigliato molto più a novembre che a febbraio e la temperatura media è stata ...

Leggi ancora »

Con febbraio arriva finalmente… l’autunno! In arrivo tempo perturbato e piogge

Sì, non ho sbagliato a scrivere: le perturbazioni atlantiche apportatrici di pioggia che hanno disertato del tutto sia novembre, il mese più piovoso dell’anno normalmente, che dicembre e gran parte di gennaio, adesso si prenderanno una rivincita fuori tempo massimo sull’anticiclone subtropicale, ormai dominatore anche degli inverni oltre che delle estati italiane. E’ infatti previsto un vero e proprio “treno” ...

Leggi ancora »

Il problema delle processionarie è necessario un intervento?

L’argomento non è strettamente meteorologico, ma è legato a doppio filo al clima insolito di questo autunno-inverno. Infatti le temperature insolitamente alte (abbiamo avuto consecutivamente novembre-dicembre e gennaio sopra la media, dicembre in maniera eccezionale ed eclatante), unite a una siccità davvero inusuale in questo periodo, con scarsissime precipitazioni a novembre, il mese normalmente più piovoso dell’anno, completamente assenti a ...

Leggi ancora »

In arrivo un’ondata di… mitezza! In seguito probabile arrivo del freddo nella seconda decade

Siamo al 6 gennaio e ancora non c’è stata una gelata con temperatura sottozero a Città della Pieve, mentre qualche gelata si è verificata nelle valli a dicembre grazie a un regime anticiclonico lunghissimo che ha relegato il freddo alle valli nebbiose, mentre in collina e perfino in bassa-media montagna faceva nettamente più caldo. Perlomeno negli ultimi giorni, dopo un ...

Leggi ancora »

Potrebbe arrivare uno scampolo d’inverno per capodanno

Siamo al 26 dicembre e ancora non vi è stata una sola gelata seria (temperatura sottozero, non semplici brinate con temperature di zero gradi o leggermente superiori) in collina. Un fatto senza precedenti. Nel corso dell’ultimo mese ha fatto tra l’altro nettamente più freddo, grazie a inversioni termiche e nebbie, nelle valli che in collina, fatto non inusuale in inverno ...

Leggi ancora »