Il punto di vista del direttore

Cara Perugia, ma se la fine del tuo isolamento passasse proprio da qui? Il nodo Alta Velocità cruciale per il futuro anche del capoluogo

L’Umbria ha cominciato ad essere una regione con la istituzione dell’Ente negli anni settanta. Per un breve iniziale periodo, per le sue dimensioni ridotte, e per una certa ambizione delle classi dirigenti, tentò di essere un laboratorio del cambiamento dello Stato. Breve esperienza che lasciò il terreno all’ennesimo livello istituzionale e burocratico che si aggiungeva agli altri esistenti ( Comuni, ...

Leggi ancora »

“Archivio Pievese”. Salci 30 e 31 agosto 1975

Sto sistemando il mio archivio. Qualche settimana fa ho anticipato sulla mia pagina Facebook, alcune foto delle due giornate di spettacoli che si svolsero a Salci nell’agosto del 1975. Ho visto che sono state  poi riprese anche in rete. All’origine c’erano alcune foto che avevo ritrovato nella pagina fb di Filippo Bianchi, critico musicale e direttore della rivista “Musica Jazz” ...

Leggi ancora »

Alta velocità. Fermate a Chiusi. Politica del Trasimeno, tutta, se ci sei, batti un colpo! Successo di lettori e dialogo con stampa e amministratori toscani dopo gli articoli del Corriere Pievese e dell’Ora del Trasimeno.

Una volta erano solo le riunioni o le manifestazioni più o meno numerose e partecipate a determinare il successo di una iniziativa pubblica e politica. Ora a misurare la condivisione di una linea politica o soprattutto di una proposta che riguarda una comunità ci sono anche i “mi piace”, le “condivisioni “ su facebook e le letture e i commenti ...

Leggi ancora »

Unione dei Comuni e Regione. Dopo un anno ieri le prime deleghe. Ora servono i fatti Regione, Provincia e Cucinelli, agli Stati Generali degli otto comuni del Trasimeno

Aprendo i lavori degli “Stati Generali” dell’Unione dei Comuni del Trasimeno, il suo presidente, Fausto Scricciolo, attuale sindaco di Città della Pieve ha ricordato il 12 luglio dello scorso anno quando fu firmato ad Isola Polvese l’atto costitutivo dell’Unione dei Comuni, ed ha ricordato i progetti e le ambizioni che quella firma sottintendevano. Un modello istituzionale valido per l’intera regione, ...

Leggi ancora »

Cara Regione, fare un Pronto Soccorso a Città della Pieve costituisce davvero un precedente da evitare? Considerazioni sulla vicenda del Pronto Soccorso a Città della Pieve e non solo di Gianni Fanfano

Si dice che in certi ambienti tecnici e politici della Regione Umbria, il mezzo passo indietro fatto a proposito del Pronto Soccorso a Città della Pieve, dopo avere addirittura promesso, in una assemblea pubblica, un “elisoccorso” con relativa piattaforma, sia dipeso e stia dipendendo dalla preoccupazione di creare un precedente per altre realtà che potrebbero trovarsi nella stessa situazione di ...

Leggi ancora »

Il Trasimeno accoglie sfollati ma anche turisti Il messaggio che viene da questi giorni di emergenza

Ci sono alcuni messaggi che vanno colti in questi giorni di dolore e di emergenza che stanno vivendo Umbria Marche e Lazio., nella zona della dorsale appenninica. Il primo è che qui, in quest’area dell’Italia Centrale, si concentra un patrimonio storico e culturale inestimabile, perché collegato alle origini della civiltà europea e occidentale. In tempi di non emergenza sarà opportuno ...

Leggi ancora »

Cosi’, tanto per ritornare sull’argomento: “scuola e cultura” Una lettera di Rita Fiorini Vagnetti

In occasione della ” Marcia della Pace, Perugia-Assisi, non posso fare a meno di ricordare, in qualita’, per molti anni, di delegata regionale della “Scuola Strumento di Pace, E.I.P.”, associazione non governativa riconosciuta dall’Unesco e dal Consiglio d’Europa, quanto sia stato fatto nella nostra scuola superiore di Chiusi per inculcare nei giovani, nei casi in cui ce ne fosse stata necessita’ (ma i ...

Leggi ancora »