Meteo

Tra domani e Lunedì mattina freddo e un po’ di neve. Di seguito gran gelo. Ma non sarà un nuovo febbraio 2012. Sarà vera gloria? Ondata di gelo intensa ma piuttosto breve.

Non fatevi ingannare dal clima mite di oggi, si tratta solo della proverbiale “quiete prima della tempesta”. Da stanotte inizieranno ad affluire correnti fredde da nordest, prodromi della retrogressione dalla Siberia settentrionale, di origine mista artico e polare continentale, che per giorni dominerà il clima di gran parte d’Europa e dell’Italia centro-settentrionale, la cui possibile evoluzione ho seguito da ormai ...

Leggi ancora »

Un lungo periodo piuttosto freddo e instabile-perturbato La primavera può attendere.

Non sono ancora chiare le modalitá in cui l’aria freddissima proveniente dalla Russia con moto retrogrado, innescato da un possente fenomeno di riscaldamento della stratosfera polare, come vi dicevo nello scorso articolo, colpirá il nostro continente: se passerà  a nord delle Alpi oppure, come sembrerebbe, ci interesserá, almeno parzialmente, nel corso del prossimo fine settimana. Di sicuro però, in attesa ...

Leggi ancora »

Qualche giorno di inverno vero, possibilità di deboli nevicate tra domani e mercoledì. Nel weekend invece anticipo di primavera! Ma lo "stratwarming" potrebbe rimandare a lungo la primavera vera...

La situazione è piuttosto ingarbugliata a livello modellistico (nel senso dei modelli matematici meterologici) e ancora di più a livello di pura fisica dell’atmosfera, per la quale servirebbe una preparazione nettamente superiore alla mia. Riassumento e “stringendo” però ecco il punto: è in atto nella stratosfera un fenomeno ricorrente ogni qualche anno, ma non in modo regolare, che si chiama ...

Leggi ancora »

Febbraio riporterà l’inverno sull’Italia! Dopo un gennaio mitissimo tornerà la normalità invernale.

Non c’è bisogno del Buran o del febbraio 2012 per avere un inverno normale. Basterebbe una temperatura che si avvicini anche vagamente alle media invernali e a gennaio quest’anno non c’è stato nulla di tutto ciò. Abbiamo avuto infatti un mese di gennaio che è somigliato molto di più a un marzo abbastanza fresco piuttosto che al mese “re” dell’inverno, ...

Leggi ancora »

Inverno rimandato… a febbraio? Fallisce l'attacco artico. Un gennaio mitissimo, travestito da marzo.

Fioriranno le mimose in anticipo anche quest’anno, come successe 2 anni fa? Oppure la stagione ha pronto il colpo di coda nel mese di febbraio? Mi piacerebbe rispondervi ma la verità è che non lo so. Posso al massimo dirvi il tempo che farà nei prossimi giorni, vista l’incertezza massima nelle previsioni più a lungo termine. In verità non lo ...

Leggi ancora »

Il ritorno dell’inverno normale. Possibile irruzione artica intorno al 20. La neve all'Amiata inaugura un periodo di normale freddo invernale

A fine dicembre scrissi che l’inverno si sarebbe preso una pausa. Beh se l’è presa e ancora più lunga del previsto, con valori autunnali o persino primaverili che hanno dominato tutta o quasi la prima decade del mese “Re” dell’inverno. Le cose sono già cambiate nei giorni scorsi, con un abbassamento dei valori termici e piogge diffuse a bassa quote, ...

Leggi ancora »

L’inverno si prende una pausa di riflessione. Il 2017 finisce come è stato per quasi tutto l'anno: nettamente più caldo della media.

In Barba a Trump, che dall’alto della sua ignoranza irride al global warming solo perchè negli USA sta facendo un gran freddo, confondendo deliberatamente la meteorologia con la climatologia, il 2017 è stato uno degli anni più caldi di sempre, in particolare a Città della Pieve si eguaglia il record del 2015, finora più caldo di tutti. Dopo un dicembre ...

Leggi ancora »

Natale mite e poco nuvoloso, peggiora da Santo Stefano.

Gli ultimi rimasugli di neve se ne stanno andando in tempo in tempo per NON farci passare un Natale con la neve, evento che personalmente non ho mai visto in vita mia. Negli anni ha nevicato spesso dopo Natale, a volte prima come quest’anno, in maniera inaspettata per tutti i siti e previsioni meteo ma non del tutto per me ...

Leggi ancora »

Montagne russe climatiche: domani breve staffilata artica, poi libecciata mite e piovosa! Oggi pomeriggio invece un po' di pioggia.

Buongiorno, la fine di novembre e l’inizio di dicembre, come annunciato, hanno fatto il loro dovere di periodi di passaggio tra l’autunno e l’inverno, regalando le prime nevicate sui monti (imbiancati anche l’Amiata e la cima del Cetona a tratti), tempo instabile e poi freddo con le prime gelate diffuse a tutte le quote. Adesso invece prepariamoci ad un periodo ...

Leggi ancora »