Meteo

Peggioramento in serata e crollo termico. Poi 2 giorni di “autunno” nel cuore di maggio.

Nel primi 12 giorni di maggio ha piovuto in 11 giorni su 12, con un ammontare complessivo delle precipitazioni che ha già superato abbondantemente la media mensile, siamo di fronte dunque a un periodo eccezionalmente piovoso. Le temperature, dopo l’enorme “surplus” di aprile di cui abbiamo già parlato, invece sono ritornate nella media in questi giorni, Perchè sì, è questa ...

Leggi ancora »

Le piogge monsoniche di questi giorni sono probabilmente il ‘contrappasso’ di un aprile caldissimo.

Le piogge monsoniche di questi giorni sono una indiretta conseguenza a mio modesto parere della enorme anomalia termica registrata ad aprile. +3,50 rispetto alla media 1971-2000 secondo i dati del CNR. L’aprile più caldo di tutta la serie di oltre 200 anni di dati reali e ricostruiti del prestigioso centro di ricerca, battendo il precedente record del 2007. Anomalie ancora ...

Leggi ancora »

Sta per finire un aprile di caldo record. Dal 1° maggio tornerà la pioggia. Fra 100 anni i fichi d'india sostituiranno i cipressi toscani?

Fra un secolo avremo fichi d’india e colline disseccate dal sole come in certe zone dell’estremo sud al posto di cipressi, querce e prati a cui siamo abituati? Se il clima continua a cambiare nel modo in cui ha preso a fare da 20 anni a questa parte, fra un secolo i nostri nipoti e bisnipoti vivranno in un paesaggio ...

Leggi ancora »

Nubi (non solo di guerra) sulla domenica. Il Meteo del Corriere Pievese di Giame Marchesini

Nubi (non solo di guerra) sulla domenica. Il vento da sud-est porterá nuvole e qualche pioggia ‘sabbiosa’ nel pomeriggio. Dopo un sabato all’insegna del bel tempo, si annuncia una domenica sempre più uggiosa procedendo dalla mattina al pomeriggio, con lo scirocco che porterà un aumento delle nubi correlato a qualche pioggia sparsa. Volete un consiglio? Non lavate la macchina. Lunedì ...

Leggi ancora »

Peggioramento stasera e domani. Miglioramento nella giornata di Pasqua. Pasquetta col bel tempo!

La perturbazione che sta arrivando in queste ore lascerà il posto al bel tempo in parte già a Pasqua e in modo definitivo a Pasquetta. Già oggi sono evidenti i prodromi del peggioramento che colpirà l’Italia centro-settentrionale tra stasera e domani, con strascichi anche nella giornata di Pasqua. In serata peggioramento del tempo con le prime deboli piogge, mentre domani ...

Leggi ancora »

Possibili nevicate fino a quote collinari nella notte tra martedì e mercoledì in seguito ancora freddo per qualche giorno.

Questo marzo continua sulla falsariga di febbraio, pur con il normale avanzamento di stagione, con tempo piuttosto freddo e molto piovoso. Nei prossimi giorni l’aria artica arrivata precedentemente sull’Europa (e chiamata impropriamente burian, che tra l’altro si scrive “buran” senza la I) si spingerà progressivamente anche sulle nostre zone e domani interagirà con un fronte occluso in risalita da sud-ovest, ...

Leggi ancora »

Nessun “Buran-bis”, ma di sicuro un forte colpo di coda invernale. Pioggia, freddo e forse persino neve a quote basse all'orizzonte.

Il “Buran” non è un nome a caso, non si può parlare di “buran” ogni volta che arriva il freddo. Il “Buran” è il vento che viene dalle steppe russe, in particolare dalla Siberia, aria polare-continentale cioè molto fredda soprattutto al suolo. Era buran quello del 2012 e lo era anche quello che ci ha interessato a fine febbraio. Non ...

Leggi ancora »

Il maltempo gioca d’anticipo. Domenica piovosa. Si conferma un marzo fresco e instabile, anche nel lungo termine.

La “finestra” di tempo discreto è durata meno del previsto. Speravo che almeno sabato potesse salvarsi e invece, pur senza precipitazioni, a parte forse qualche pioviggine, le nuvole sono arrivate in anticipo. Dalla notte arriverà la parte attiva della perturbazione, che interesserà le nostre zone per tutta la giornata di domani. Lunedì sarà invece instabile con piogge sparse. Le temperature, ...

Leggi ancora »

Pioggia, pioggia e ancora pioggia. Possibile miglioramento nel prossimo weekend. Perturbazioni atlantiche ad ondate successive nei prossimi giorni.

La retrogressione fredda della scorsa settimana è ormai un ricordo, ma lascia dietro di sè una situazione “sconquassata” a livello continentale, con l’anticiclone delle Azzorre che si è “rintanato” nelle sue isole senza nessuna influenza diretta nè sul continente europeo nè sul vicino Atlantico. A sua volta l’anticiclone africano non ha ancora la forza per stabilizzare il tempo sul mediterraneo ...

Leggi ancora »

Fine di un’ondata di freddo storica ma brevissima. Domani notte e fino all’alba di giovedì ancora neve, pioggia gelata, infine aumento termico e pioggia. Come preannunciato qualche giorno fa nessuna reiterazione "modello 2012".

Dopo il record di freddo a Città della Pieve avutosi questa notte con -9,3 gradi di temperatura minima, i -11 del Monte Cetona e i -17 del Monte Amiata, la prossima notte ci sarà di nuovo da battere i denti e stavolta, se il cielo si rasserenerà del tutto, saranno le zone pianeggianti a raggiungere i valori più bassi, punte ...

Leggi ancora »