Città della Pieve prima di tutto

Protesta unitaria delle opposizioni a Città della Pieve Il tema è il funzionamento del Consiglio Comunale

foto Palazo-della-Fargna

La legge elettorale in vigore per i comuni sotto i 15.000 abitanti assegna pochi strumenti di intervento alla minoranze elette nei consigli comunali. L’esperienza diretta avuta alcuni anni fa ci dice che il  compito può diventare ancora più arduo se la maggioranza e l’esecutivo hanno una cultura politica poco liberale. Controllo degli atti, mozioni e interrogazioni, insieme alla possibilità di ...

Leggi ancora »

Città della Pieve Prima di Tutto: Ospedale addio!

h3

Comunicato Stampa  Noi ve lo avevamo detto La nostra azione politica è stata da sempre tesa ad evidenziare le gravi responsabilità della Regione Umbria e dell’Amministrazione Comunale Pievese circa il progressivo costante depotenziamento dell’Ospedale Beato Giacomo Villa messo in atto da 25 anni a questa parte. Dal 2005 denunciamo le evidenti incertezze del progetto del nuovo ospedale unico del Trasimeno ...

Leggi ancora »

Rampi: ospedale…come stanno le cose?

ospedale-castiglion-del-lago1

dal Gruppo Consiliare “Città della Pieve prima di Tutto” Dalla stampa di qualche giorno fa ho appreso che sarebbero stati finanziati stati  due nuovi ospedali in Umbria. Uno dei due,indicato come ospedale del Trasimeno /Pievese, secondo il giornale, dovrebbe sorgere in località Villastrada secondo il vecchio progetto di cui si parla da quasi 10 anni. La domanda a questo punto sorge ...

Leggi ancora »

Ma chi, Berna? Ma davvero lui?

LORENZO BERNA

Premessa per il lettore Per comprendere il significato di questo articolo è necessario leggere anche i miei precedenti interventi e la nota di Pieve di Tutti che sono disponibili ai seguenti link: http://www.corrierepievese.it/scusi-dove-sta-lufficio-di-informazioni-turistiche/ http://www.corrierepievese.it/turismo-a-citta-della-pieve-rilancio-o-lancio/ http://www.corrierepievese.it/pieve-di-tutti-ufficio-turistico-dibattitto-in-corso/   Cara Luisa mi rivolgo a te e non genericamente agli amici di Pieve di Tutti perché mi risulta difficile dialogare con chi non mette ...

Leggi ancora »

Turismo a Città della Pieve: rilancio o…lancio?

turismo20

di Lorenzo Berna Quando parliamo di turismo non dobbiamo pensare che basti l’amore che nutriamo per Città della Pieve a trasformare i nostri desideri in obiettivi e risultati. La crescita del turismo e della rilevanza dell’economia turistica a favore della più ampia parte della popolazione Pievese, infatti, non è un obiettivo che si realizza con le declamazioni romantiche ma solo ...

Leggi ancora »

Scusi: dove sta l’ufficio di informazioni turistiche?

INFO

Chi è Pievese da “pietra serena” questa domanda se l’è sentita fare un sacco di volte nella vita ed introduce in modo perfetto l’ultima novità: ovvero i cambiamenti che l’Amministrazione Comunale sta mettendo in atto nella gestione del servizio di informazione ed accoglienza turistica. Anche perché, chi non ricorda l’andirivieni della sede dell’ufficio degli ultimi anni che da fuori fu ...

Leggi ancora »

Il presidente della T.S.A. rinviato a giudizio. Rampi: si dimetta.

TSA

Siamo garantisti fino al midollo e per noi nè un avviso di garanzia nè un rinvio a giudizio bastano a dichiarare la colpevolezza sicura di un indagato o di un imputato. Rimane il fatto che, su chi amministra attività o servizi pubblici, non deve sussistere nemmeno l’ombra di un sospetto. La notizia, dunque, che il presidente della T.S.A. spa, società ...

Leggi ancora »

A Città della Pieve c’è il petrolio!

COLLE 1

Non chiederti cosa puoi fare per il tuo paese: chiediti, invece, cosa il tuo paese può fare per te. Debbo dire che, girata al contrario, questa frase di J.F. Kennedy suona perfetta se rivolta a Città della Pieve ed ai Pievesi. Siamo, infatti, seduti sopra un giacimento di petrolio e, da quel che sembra, non ce ne siamo accorti. Città ...

Leggi ancora »

La grande bruttezza (Lettera aperta al Sindaco di Città della Pieve)

Immagine 067

Caro Sindaco sono molte le cose che non vanno. La sanità e la questione dell’ospedale sono, come hai detto tu, una ferita aperta che deve trovare una soluzione ragionevole a favore di Città della Pieve. La gestione del servizio di nettezza urbana, organizzato in modo assurdo ed a costi assolutamente sproporzionati ai risultati, deve essere ripensato. Il piano regolatore generale ...

Leggi ancora »