Politica

Tomba Etrusca. On. Silvia Costa ” Ci dovrà essere un impegno finanziario di Ministero e Regione”

Nel corso della presentazione della Tomba Etrusca di San Donnino, fatta sabato 19, presso Santa Maria dei Servi è stato letto anche un messaggio inviato dall’europarlamentare Silvia Costa che non ha potuto presenziare all’iniziativa. Nel messaggio dell’esponente democratica che è attualmente Presidente della Commissione Cultura del Parlamento Europeo, ci sono parole importanti rivolte al Governo, al Ministero ed alla Regione ...

Leggi ancora »

M5S umbro: sulla crisi delle banche e contro la fusione fra BCC

Sul tema della crisi di alcune banche riportiamo una nota del portavoce del M5S umbro che contiene anche una presa di posizione preoccupata e contraria alle ipotesi di fusione fra Banche di Credito Cooperativo umbre di cui si parla e di cui sono state avviate le procedure. “In questi giorni il tema degli scandali finanziari è tornato di triste attualità. ...

Leggi ancora »

Fabro. Lega Nord «Trasporti difficoltosi per i ragazzi del Marchino»

«Abbiamo ricevuto la missiva inviata dal sindaco di Fabro Maurizio Terzino, riguardante una richiesta di audizione alla commissione competente per discutere delle problematiche dei trasporti degli studenti che frequentano l’Istituto Agrario B Marchino di Fabro Scalo. In merito a tale richiesta la Lega Nord intende sollecitare il presidente della commissione Biancarelli e l’assessore Chianella a discutere della questione al più presto ...

Leggi ancora »

Città della Pieve. Turismo. Presenze gennaio-ottobre 2015 – 30%. Chi ne vuol parlare?

Sono stati resi noti i dati delle presenze degli alberghi e delle strutture extra alberghiere nel periodo gennaio- ottobre 2015, confrontati con quelli dell’anno precedente,  il 2014. Del comprensorio del Trasimeno, per ogni singolo comune e nel suo complesso. Qui sotto riportiamo, in sintesi, il confronto dei dati di Città della Pieve e e del Comprensorio riferiti alle presenze, che ...

Leggi ancora »

Inedito del CP. Come eravamo,Togliatti chiede un aumento. Natta lo nega.

Siamo nel 1963. Due lettere, Una di Palmiro Togliatti, l’altra in risposta di Alessandro Natta. Con la prima Togliatti, in minuta e scritta a mano, chiede un aumento di stipendio per l’ innalzarsi del costo della vita. Lo chiede  attraverso la diminuzione delle trattenute sull’indennità parlamentare che il partito riscuoteva per suo conto ( pari al 32% ). La seconda è ...

Leggi ancora »

Mozione del M5S pievese sul servizio di raccolta rifiuti, TSA e Gesenu

Riportiamo la mozione presentata in Consiglio Comunale dal gruppo del M5S di Città della Pieve, sulla gestione del servizio rifiuti e le vicende relative a  TSA e Gesenu. (N.d.R)   Al Sindaco del Comune di  Città della Pieve Al Presidente del Consiglio Comunale                                        e p.c. ai Consiglieri Comunali MOZIONE – gestione del servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani Il ...

Leggi ancora »

Castiglione. «No all`impianto di Lacaioli», il Comune apre al Comitato

Nazione Umbria del 01-12-2015 – Autore: Chiara Santilli «No all’impianto di Lacaioli», il Comune apre al Comitato CONTINUA la battaglia del Comitato (nella foto) costituito per dire «no» alla costruzione dell’impianto di compostaggio a Lacaioli. Dopo la manifestazione di protesta di sabato scorso davanti al palazzo del Comune di Castiglione del Lago, i cittadini si preparano alla cena di venerdì, ...

Leggi ancora »

Piano dei trasporti, in consiglio regionale. Ma la relazione sull’Alta Velocità è top secret

Il piano dei trasporti regionale va in Consiglio per essere approvato prima della fine dell’anno. Sarebbe interessante conoscere cosa contiene per la nostra zona. Per la Pievarola, per la variante di Castiglione del Lago, per la Fondovalle e soprattutto per la nuova stazione dell’Alta Velocità. Abbiamo chiesto anche  a sindaci e consiglieri regionali di avere una copia della relazione fatta ...

Leggi ancora »

Macroregione: cosa ci guadagniamo? Forse nulla. Cosa ci perdiamo? Sicuramente nulla.

Che l’Italia debba cambiare è fuori discussione. Molto più velocemente di quanto faccia. Lo Stato e la Pubblica Amministrazione sono un punto di debolezza. Come democrazia e come efficienza del sistema paese. Le Regioni, previste dalla Costituzione, furono costituite solo negli anni ’70 del secolo scorso. Furono la risposta ad un forte movimento che chiedeva cambiamento, decentramento efficienza, controllo democratico, ...

Leggi ancora »

Covino: Macroregioni. un dibattito senza grinta

Da Micropolis del 27-11-2015 – Autore: Renato Covino Decolla il dibattito sulla macroregione. Non si tratta solo della votazione dell’ordine del giorno in cui i promotori del progetto di riduzione delle regioni da 20, a 10, Morassut e Ranucci, hanno impegnato il Parlamento a discuterne, ma del confronto che si sta incardinando a livello decentrato. Enrico Rossi, governatore della. Toscana, propugna ...

Leggi ancora »