“Armi silenziose per guerre tranquille” venerdì 6 maggio a Palazzo Della Corgna Narrazione teatrale tratta da un testo di Noam Chomsky.

Il prossimo 6 maggio, nella Sala delle Muse di Palazzo della Corgna, alle ore 17.00, la Biblioteca Comunale di Città della Pieve organizza un incontro con Giacomo Ortu, attore e insegnante di Perugia, che presenterà la narrazione teatrale “Armi silenziose per guerre tranquille” di Noam Chomsky.

Rifacendosi al celebre documento ritrovato nel 1986 in una fotocopiatrice della IBM acquistata ad un’asta di attrezzature militari americane – documento che si presentava come un “manuale di programmazione” della società e sul quale tanti teorici della comunicazione si sono espressi, primo fra tutti, appunto, Chomsky – l’Autore ripercorre le 10 regole in esso contenute (strategia della distrazione dei media sociali, tattica della produzione di problemi sociali e della preventivata risoluzione, gradualità di interventi politici, annullamento del senso critico dei telespettatori, influenzabilità dell’emotività e del senso critico ecc.) dimostrando che, si creda o meno a quanto affermato, le strategie descritte sono ampiamente applicate in tutti i paesi occidentali sia in campo socio-economico che politico.

Il personaggio dello spettacolo, non a caso, è un politico grossolano che alterna momenti di bulimia politica ad attimi di lucidità. Alcune parti della narrazione verranno maggiormente evidenziate dalla musica del fisarmonicista Umberto Ugoberti che accompagnerà anche la lettura di celebri poesie di Kavafis, Szymborska, Prévert, Yung e  Eckhart Tolle mentre il sociologo Riccardo Cruzzoli affronterà la tematica trattata per un confronto aperto con il pubblico.

locandinaOrtu

 

 

Riguardo a Gianni Fanfano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Città della Pieve Magica e Green.

(Comunicato stampa) Sara’ dedicata a Karen L. Saillant ,Direttrice dell’ International Opera Theater,che questo anno ...