Alleanza Popolare per Castiglione. “Ridare a questa regione un governo che risponda alle esigenze dei territori” “Le candidature più o meno autonome facciano un passo di lato”

(riceviamo e pubblichiamo) L’associazione “ALLEANZA POPOLARE PER CASTIGLIONE DEL LAGO “nel rispetto del suo essere gruppo che si confronta regolarmente sulle problematiche territoriali e regionali, si è riunita e ha fra i vari argomenti approfondito quanto sta emergendo nel dibattito in preparazione delle prossime regionali.

Come avevamo chiaramente detto nel nostro primo comunicato in cui non condividevamo il percorso avviato dal Pd e da altri gruppi politici e del cosiddetto civismo sia nei tempi che nelle modalità in cui avveniva, prendiamo atto che oggi con la scelta di ampiamento della coalizione diventa  condiviso e impegna tutti a necessarie riflessioni.

Riteniamo pertanto che, pur nella ristrettezza dei tempi, sia necessaria e la rivendichiamo, la composizione di un tavolo in cui si proceda ad una sintesi delle necessità della nostra regione e alla individuazione di un candidato condiviso supportato da una squadra adeguata.

Ciò detto un segnale di apertura e di condivisione presuppone una ripartenza con la disponibilità delle candidature più o meno autonome a fare un passo di lato che permetta una effettiva ripartenza finalizzata all’ottenimento dell’obiettivo condiviso di ridare a questa regione un governo che risponda alle reali esigenze dei territori.

La nostra associazione è disponibile, nel suo piccolo, a far parte di questo tavolo.

 

Riguardo a Gianni Fanfano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Chiusi. Nido Girasole. Inaugurata la nuova terrazza

120 mila euro di lavori per riqualificare tutto lo spazio esterno