A Montegabbione torna il “Festival delle Scienze”. Dal 12 al 14 Ottobre. Organizzato dal Comune e dalla Biblioteca, grazie al supporto della  Regione Umbria, del Dipartimento di Fisica e Geologia dell'Università  degli Studi di Perugia, e della Sezione di Perugia di INFN,

Organizzato dal Comune e dalla Biblioteca, grazie al supporto della  Regione Umbria, del Dipartimento di Fisica e Geologia dell’Università  degli Studi di Perugia, e della Sezione di Perugia di INFN, dopo il  successo della edizione 2017 torna il Festival con un programma ancora più  ricco.

Si parte venerdì 12 nelle scuole di ogni ordine, con le letture insieme  alle volontarie della Biblioteca, il laboratorio di Microbiologia, gli  esperimenti di Fisica, la Geometria degli origami, la Anatomia dei pesci,  la Fisica della luminescenza.

I nostri studenti incontrano i coetanei dell’Istituto S. Giovanni Bosco di  Roma; insieme parteciperanno ad un laboratorio di Astronomia sul sistema  solare e ad un laboratorio di Biologia comprensivo di una escursione sul  territorio.

Nel pomeriggio di venerdì si prosegue con le inizative aperte a tutti, con i laboratori presso il “Podere Comune”; a partire dalle 20 presentiamo il progetto “Montegabbione Bio”, giunto alla seconda annualità di semina, con una tavola rotonda.

Sabato 13 si inaugurano, alla presenza delle Autorità, la “Sala delle Meridiane” e la “Sala dell’Orologio”, realizzate nell’ambito dell’intervento di rigenerazione urbana PUC3. La giornata si sviluppa poi tra laboratori naturalistici, mostre di disegni e fotografie, l’evoluzione storica della nostra conoscenza dell’Universo, il caso Xylella, la Fisica delle interazioni fondamentali, laboratori di Apicoltura, di Biologia, di Olivicoltura, laboratori per ragazzi sulle macchine di Leonardo. La
giornata si chiude con un incontro sulla Genetica nella agricoltura e con una serata astronomica, con osservazioni del cielo dalla Torre Civica.

Domenica 14 si parte con una escursione naturalistica da Faiolo al Laghetto delle Sorre, dove osserveremo e disegneremo le creature acquatiche; in contemporanea proseguono i laboratori di Olivicoltura presso l’uliveto comunale. Nel pomeriggio il gran finale, con i laboratori naturalistici sul canto degli uccelli, con l’Archeologia sperimentale, con l’osservazione al microscopio di campioni d’acqua, con una inchiesta giornalistica su pseudoscienza e potere, con un laboratorio su Luce e
Visione, con una interessante trattazione sull’evoluzione della Genomica.

I numerosissimi relatori saranno, in ordine di apparizione, Kim Hanjii (insegnante), Massimiliano Proietti (fisico), Fabio Roncella (ingegnere), Leonardo Brustenga (laureando), Matteo Frasconi (laureando), Catiuscia Santucci, Daniela Gashi e Arjana Gashi (biblioteca comunale), Luc Feliziani (arborista), Mauro Gramaccia (3A Parco Agroalimentare dell’Umbria), Bettina Bussini (Rete Semi Rurali), Antonio Lo Fiego (Arcoiris), Fabrizio Fabbri (Molino F.lli Fabbri), Livia Polegri
(agronoma), Mario Morellini (naturalista), Aurora Stano (scrittrice e artista), Gino Tosti (professore associato, dipartimento di fisica e geologia, astronomia e astrofisica, Università di Perugia), Livio Fanò (professore associato, dipartimento di fisica e geologia, fisica sperimentale, Università di Perugia), Simone Pacetti (professore associato, dipartimento di fisica e geologia, fisica teorica, Università di Perugia), Laura Margottini (giornalista), Salvatore Ceccarelli
(genetista), Arthur Veo (laureando), Riccardo Testa (insegnante), Oreste Brondo (insegnante), Agata Amica (libraia), Dante Lamberti (ricercatore, Istituto Nazionale Tumori Regina Elena di Roma).

Si ringraziano la Regione Umbria, il Dipartimento di Fisica e Geologia dell’Università degli Studi di Perugia, la Sezione di Perugia dell’INFN – Istituto nazionale di Fisica Nucleare, il Comitato “Philobiblon” e la Biblioteca Comunale di Montegabbione, l’Istituto Omnicomprensivo Alto Orvietano, APAU – Associazione Produttori Apistici Umbri, 3A Parco Agroalimentare dell’Umbria, la Rete Semi Rurali, Arcoiris, la Biblioteca delle Nuvole, il Gruppo Ecologista “Il Riccio”, il Gruppo Astrofili “Luca Mantovani”, l’Istituto San Giovanni Bosco di Roma, la Pro Loco di Montegabbione, il Comitato Festa Medievale di Montegabbione, la Confraternita di Misericordia – Unità di Protezione Civile di
Montegabbione.

Fabio Roncella – Sindaco di Montegabbione

 

Riguardo a Gianni Fanfano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Controlla anche

Il Sindaco Scricciolo “Cari Pievesi…”. Una lettera su facebook. Una lettera comparsa sulla pagina facebook personale del sindaco e che dovrebbe essere contenut nel giornale cartaceo in distribuzione.

E ‘ nostra regola non attingere notizie od altro da fecebbok. In questo caso data ...