A Chiudere la Stagione Teatrale del Cucinelli, Il Maestro Peter Brook A distanza di trent’anni dal suo Mahabharata,

Si preannuncia una chiusura di Stagione davvero spettacolare, quella del Teatro Cucinelli di Solomeo. L’evento previsto per Giovedì 19 e Venerdì 20 maggio alle 21, vedrà inscenato Battlefield, ultima opera del Maestro di fama internazionale Peter Brook.

Quest’ultimo a distanza di trent’anni dal suo capolavoro Mahabharata, memorabile e monumentale, torna sul palcoscenico con nuovo testo tratto da un famoso poema epico indiano, tra i più importanti della religione induista. Insieme Marie-Hélène Estienne, Brook  riprende la vicenda cruenta e dolorosa di una guerra intestina che si consuma tra fazioni di una famiglia, I Bharata.

Da una parte ci sono cinque fratelli, i Pandava, e dall’altra i loro cugini, i Kaurava, i cento figli del Re cieco Dritarashtra. Entrambe le parti usano terribili armi di distruzione. Alla fine vincono i Pandava. A terra giacciono milioni di corpi senza vita. E ora il più anziano dei Pandava, Yudishtra, è costretto a divenire Re.

La vittoria ha il sapore amaro della sconfitta. La crudele realtà chiede al Nuovo ed il Vecchio Re di ritrovare la pace interiore e convivere con quel terribile massacro che ha visto morire i loro figli, loro famiglie ed i loro alleati.Una storia di violenza e rimorso, che ci interroga circa il nostro tempo e sui conflitti.

Ad inscenarla  sul palcoscenico si avvicenderanno Carole Karemera, Jared McNeill, Ery Nzaramba, Sean O’Callaghan accompagnati dalle musiche di Toshi Tsuchitori.

 

Riguardo a francesca daniele

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Panicale. Antonio Calabrese è “Ulisse” al Teatro Caporali.

(Comunicato stampa) E’ “sorprendente, ironico e drammatico” l’Ulisse diretto da Claudio Massimo Paternò che sarà ...