9° Maratonina di San Martino di Fabro ed AIRC insieme per la ricerca sul cancro

Come ogni anno torna la Maratonina di San Martino di Fabro, sabato 2 novembre, ormai divenuta un appuntamento fisso del calendario podistico autunnale. La gara come sempre costituisce la penultima tappa del Circuito AVIS Interregionale Tosco-Umbro.

Il nuovo percorso di 15 km, introdotto lo scorso anno, ha riscosso un grande successo tra i partecipanti alla gara con molti feedback positivi sulla bellezza dell’itinerario e la sua complessità, perché, è stato detto, è adatto sia a chi sta preparando gare più impegnative sia per chi ama tracciati poco monotoni. Questi commenti hanno dato conferma all’organizzazione dell’ottima scelta compiuta e la decisione di mantenere questo tracciato anche per i prossimi anni.

Per chi non lo avesse ancora conosciuto, il nuovo percorso è un grande anello di 15 km che si snoda nella zona occidentale del comune, con due ristori al 6° e all’11° km. Partendo dalla piazza del centro storico di Fabro la corsa corre a valle per immettersi nella SP 52 dell’Osteriaccia per 7 km, dei quali 4,5 km in pianura su asfalto e 2,5 km in una tortuosa salita sterrata. Finita la salita, si svolta nuovamente su asfalto nella SP 50 poi nella SP 108 che conduce nuovamente nella piazza del centro storico. Questo tratto è la parte più impegnativa poiché in alta collina, tortuosa e ricca di saliscendi. Allo stesso tempo, però, la fatica verrà ripagata dalle splendide vedute sulle crete di Fabro e Allerona, sul Monte Peglia e Ficulle, e sulla Val di Chiana.

Insieme alla maratonina, anche quest’anno sarà possibile partecipare ad una passeggiata non competitiva di 6 km o ad una pedalata non competitiva di 15 km sullo stesso tracciato della gara.

L’appuntamento per tutti i partecipanti è a partire dalle 8,30 nella piazza del centro storico per le ultime iscrizioni e il ritiro pettorali con partenza prevista per le ore 10. A fine gara ricco ristoro, e al termine delle premiazioni PASTA PARTY per tutti per concludere in allegria la bella mattinata di sport!

La preiscrizione alla gara competitiva può essere effettuata entro il 1° Novembre tramite il sito della Dream Runners (www.dreamrunners.it) ad una quota agevolata di 10.00€, ma sarà comunque possibile iscriversi la mattina stessa della gara ad un costo di 12,00€. Inoltre, per ogni 10 arrivati della stessa società verranno rimborsate 2 quote di iscrizione. 

Questi i riconoscimenti della 9° edizione:

3 Assoluti Uomini – 3 Assoluti Donne

3 classificati delle seguenti categorie maschili:

 SM 18-34 anni (2001-1985) – SM 35-39 anni (1984-1980) – SM 40-44 anni (1979-1975) – SM 45-49 anni (1974-1970) – SM 50-54 anni (1969-1965) – SM 55-59 anni (1964-1960) – SM 60 anni ed oltre (1959…)

3 classificati delle seguenti categorie femminili:

SF 18-34 anni (2001-1985) – SF 35-49 anni (1984 – 1970) – SF 50 anni ed oltre (1969…)

PREMI SPECIALI

2° Gran Premio dell’Osteriaccia

2° Premio Fanella (riconoscimento per l’ultimo arrivato entro le 2 ore)
Premio AVIS – 1° donatore e 1° donatrice

Per maggiori informazioni:
email: maratoninasmartino@gmail.com
cell: Marco 346 78 23 653 e Gianni 347 6557424
Facebook: Maratonina di San Martino di Fabro

Quest’anno, la Maratonina si tinge di rosa sposando il progetto AIRC Campagna Nastro Rosa al fine di raccogliere nuove risorse da destinare alla ricerca oncologica italiana.

La Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro rinnova, infatti, il suo appuntamento al progetto Campagna Nastro Rosa 2019 che tratta temi legati alla prevenzione, screening e cura, nonché un focus sui progressi della ricerca scientifica in questo ambito.

La Delegazione Orvieto Fabro e dei Comprensori insieme ai suoi ’40 volontari’, che operano nel territorio ormai da 25 anni con iniziative sia nazionali che locali, e alla Maratonina organizzerà una passeggiata e una pedalata solidali non competitive, le cui quote d’iscrizioni andranno interamente a sostegno della ricerca. La passeggiata, con partenza alle ore 9.45, sarà di 6 km dedicata a tutti gli appassionati di attività all’aria aperta, camminata sportiva e nordic walking. La pedalata, invece, con partenza alle ore 10, percorrerà i 15 km del tracciato della gara competitiva in un itinerario abbastanza impegnativo dai bellissimi panorami di alta collina.  

Questo evento rappresenta la prima iniziativa della Campagna Nastro Rosa della Delegazione sul territorio che si concluderà ad Orvieto con il consueto ‘AperiRosa’ il 23 Novembre 2019.

Non resta che venire a Fabro, nella piazza principale del centro storico, e scegliere cosa si ama di più: correre, passeggiare o pedalare, ma tutto a favore della ricerca sul cancro!

Riguardo a Gianni Fanfano

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Controlla anche

Regione. Nuova giunta. Sei mesi fa l’assessore Coletto, dal governo, prese impegni, sugli ospedali, con i sindaci Risini e Roncella

Si sono insediati in questi giorni il nuovo Consiglio Regionale e la nuova Giunta. All’assessorato ...